PLUS Archivi - Pagina 2 di 5 - Nigrizia
Tipologia Articolo: PLUS
This category can only be viewed by members. To view this category, sign up by purchasing Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Armi, Conflitti e Terrorismo
07 Settembre 2022
Nigeria: guerra infinita sui confini interni
Nel centro e nel sud del paese i decennali conflitti sulla terra si sono trasformati in una guerra a bassa intensità che ha radici nella mancata definizione dei confini subregionali e su fattori etnici. Conflitti alimentati dal lassismo delle autorità Inapplicata la legge che impone di delimitare le frontiere intrastatali
Marco Cochi
Marocco
05 Settembre 2022
Sahara Occidentale: l’attivista sahrawi Mohamed Dihani in Italia
Per la sua attività in sostegno della popolazione sahrawi, in esilio in Algeria da quasi quarant’anni, ha trascorso parte della vita tra arresti e torture nelle carceri marocchine. Oggi, a trentasei anni, grazie ad Amnesty International, ha raggiunto l’Italia e ha chiesto asilo politicoA Nigrizia ha raccontato la sua travagliata vita a difesa dei diritti del suo popolo
Luciano Ardesi
Ambiente
26 Agosto 2022
L’Africa insegue il nucleare
Sempre più paesi del continente puntano sulla costruzione di centrali atomiche per far fronte al costante aumento della richiesta energetica. Un affare da centinaia di miliardi di dollari che vede in prima linea Cina e Russia. Che dovranno però vedersela con un nuovo competitor: la Corea del SudI primi impianti attivi nel 2030, ma i rischi superano i vantaggi
Michela Trevisan
Libia
26 Agosto 2022
Libia: la politica (quando c’è) ambivalente dell’Europa
Bruxelles si impegna a portare al voto il paese in preda al caos e prossimo a un nuovo conflitto. Ma poi i membri dell’Ue si muovono individualmente. Ad esempio, l’Italia sostiene Dbeibah e Tripoli, mentre la Francia Bashagha e TobrukUna crisi pronta a riesplodere, semmai si fosse spenta
Marwa Mohammed
Algeria
24 Agosto 2022
Macron in Algeria: 3 giorni per ricucire i rapporti
Dopo le tensioni dell’anno scorso, Parigi arriva per sciogliere i nodi rimasti ingarbugliati nelle relazioni diplomatiche. Il governo nordafricano cerca nuova legittimità persa con la repressione dell’Hirak. Le ong della diaspora chiedono al presidente transalpino di discutere anche dei diritti umani negati Dal 25 agosto il presidente francese nell’ex colonia
Luciano Ardesi
Algeria
17 Agosto 2022
Nordafrica: calano le vittime del terrorismo islamista
Sono diminuite del 23%, proseguendo una tendenza in atto dal 2015. La maggior parte degli eventi violenti si è verificata in Egitto. Algeria, Marocco e Tunisia stanno trovando risposte alla radicalizzazione e all’estremismo violentoReport del Centro di studi strategici sull’Africa
Marco Cochi
Economia
12 Agosto 2022
L’odissea degli indiani d’Uganda
Cacciati dal dittatore Idi Amin nel 1972, oggi sono tornati ad essere parte fondamentale dell’economia ugandeseEspulsi 50 anni fa, sono oggi parte importante dell’economia del paese
Giuseppe Cavallini
Costa d'Avorio
11 Agosto 2022
Costa d’Avorio, il ritorno del figlio prodigio
Dopo 22 anni d’assenza, il banchiere franco-ivoriano ed ex-ministro Tidjane Thiam torna in visita in patria. E in tre giorni, colleziona foto ricordo con i tre pesi massimi della politica ivoriana. Sarà lui l’uomo del tanto atteso ricambio generazionale ivoriano? Verso le elezioni del 2025 / Il rientro di Tidjane Thiam
Roberto Valussi
Ambiente
09 Agosto 2022
Conservazione ambientale: ripartire dalle comunità locali
Solo il 10% circa del finanziamento green in Africa va alle ong del continente e meno dell'1% dei sussidi per il clima va a sostegno diretto dei popoli indigeni. Eppure sono proprio le comunità locali a gestire circa l’80% di terra e pascoliIn un rapporto le voci di società civile e finanziatori
Antonella Sinopoli
Mali
04 Agosto 2022
Mali, schiavi per sempre
Si tramanda di generazione in generazione in linea materna. Uomini e donne nati in schiavitù sono proprietà di chi li “possiede” che esercita su loro il diritto di vita o di morte. Un crimine contro l’umanità secondo la Commissione maliana per i diritti umaniLa schiavitù per discendenza ancora molto diffusa nel Sahel
Antonella Sinopoli
Economia
03 Agosto 2022
Vola il mercato del khat nel Corno d’Africa
La coltivazione, l’uso e il commercio della pianta psicotropa sono legali in Etiopia, Kenya e Somalia che sono anche i maggiori produttori in Africa orientale. Ma l’export si estende anche a paesi europei nei quali è considerata illegale Un business in espansione
Giuseppe Cavallini
AFRICA
30 Luglio 2022
Etiopia, al-Shabaab mostra i muscoli
Dalla Somalia incursioni, respinte, nelle regioni di sudest
Giuseppe Cavallini
Algeria
29 Luglio 2022
Gasdotto transahariano: Algeria, Nigeria e Niger firmano un protocollo d’intesa per un progetto da 13 miliardi di dollari
La Trans-Saharan gas pipeline è lunga 4.128 km ed è progettata per trasportare fino a 30 miliardi di m³ di gas naturale all'anno verso l'Europa. La nostra ipocrisia: abbiamo cercato di bloccare il finanziamento di progetti di combustibili fossili in Africa, ma ora ci affanniamo per assicurarci il petrolio e il gas del continenteLa firma ad Algeri
giba
Economia
27 Luglio 2022
Tunisia: una democrazia a passo di gambero
Il voto di lunedì, nonostante la bassa affluenza, archivia la primavera araba e dà pieni poteri al presidente che non teme la sovraesposizione, e che agisce nell’orientare la repressione, nell’esautorare l’indipendenza della magistratura e, se necessario, nell’ignorare la legge. Pieni poteri indispensabili a Saied per soffocare le inevitabili proteste dovute alla crisi economicaQuali prospettive dopo il referendum?
Luciano Ardesi
Economia
27 Luglio 2022
Raccontiamola giusta, l’Africa
Un continente ridotto a luogo comune
Antonella Sinopoli
Economia
26 Luglio 2022
Sudafrica: l’attacco di Mbeki a Ramaphosa
L’ex presidente si aggiunge alla lista dei critici dell’attuale capo dello stato, messo in difficoltà anche dalla scoppio della scandalo Farmgate e dalla sconfitta dell’Anc nell’elezione locale in KwaZulu-NatalSi complica il percorso per la sua rielezione a fine anno al vertice dell’Anc
Giuseppe cavallini
Migrazioni
25 Luglio 2022
Rapporto Istat: stranieri sempre più cittadini italiani
Nell’ultimo documento dell’istituto nazionale di statistica emerge la fotografia di un paese in cui abitano oltre 5 milioni di persone di origine straniera che ogni anno scelgono i ricongiungimenti famigliari, intraprendono il lungo percorso per diventare italiani e decidono di restare. Non come i loro figli e figlie, che invece sognano un futuro lontano dall’ItaliaIl report Famiglie, stranieri e nuovi cittadini
Jessica Cugini
Botswana
22 Luglio 2022
Africa, cresce l’inflazione
La maggior parte dei paesi, già schiacciati dai debiti e dagli effetti della pandemia, hanno dovuto ricorrere a nuovi prestiti per cercare di frenare gli effetti di una crisi senza precedenti. Vediamone alcuni Crisi finanziaria
Marco Cochi
Economia
08 Luglio 2022
Repubblica Centrafricana: l’azzardo della criptovaluta
Il Sango Coin è stato lanciato il 3 luglio come moneta virtuale di stato legata al Bitcoin e sarà utilizzato come porta d’ingresso per l’accesso alle risorse minerarie del paese. Un mossa che ha spiazzato tutti, in particolare la Banca mondiale e il Fondo monetario. A vantaggio di chi? Politiche monetarie e materie prime
Paolo Raimondi (economista)
Notizie
07 Luglio 2022
Tunisia: una Costituzione a misura di presidente
Dopo aver assunto poteri straordinari un anno fa demolendo tutte le istituzioni democratiche, Kais Saied punta all’approvazione, che appare scontata, di una nuova Costituzione che sancirà la sua definitiva presa del potere. L'analisi del testo La nuova Carta sottoposta a referendum il 25 luglio
Luciano Ardesi
Economia
07 Luglio 2022
Crisi economica: si profila un nuovo ordine monetario?
Prospettata la creazione di una «nuova moneta» basata su un paniere di valute, tra cui il rublo e lo yuan, e ancorata anche al valore di alcune materie prime strategiche, incluso l’oro. Mirerebbe a blindare il settore orientale del pianeta ed eventualmente coprire altri mercati continentali come quello africanoIncontro tra l’Unione economica euroasiatica (Uee) e la Cina
Giulio Albanese
Notizie
06 Luglio 2022
Alpi/Hrotavin: una vita da innocente in carcere. Saltato in aria a Mogadiscio
17 anni nelle prigioni italiane accusato di far parte del commando che ha ucciso a Mogadiscio i due giornalisti italiani. Poi l’assoluzione e il risarcimento perché il suo accusatore rivela ai media che si era inventato tutto «perché gli italiani avevano fretta di chiudere il caso». La storia da romanzo di un somalo che sognava di tornare in Italia da diplomaticoL’assassinio di Hashi Omar Hassan
Gianni Ballarini
Etiopia
06 Luglio 2022
Etiopia: Tsegaye Tadesse, una vita per il giornalismo
In 35 anni di lavoro per l’agenzia britannica, il grande reporter etiopico ha raccontato l’evoluzione del regime di Selassiè, della dittatura di Menghistu e del governo Zenawi. Più volte minacciato di morte, ha sempre tenuto fede all’impegno di informare con onestà l’opinione pubblica mondialeL’ex corrispondente della Reuters è morto il 3 luglio a 92 anni
Giuseppe Cavallini
Notizie
05 Luglio 2022
Cittadinanza e paradossi: con Giolitti era più facile diventare italiano
110 anni fa venne approvata una legge sull’integrazione degli stranieri più avanzata dell’attuale e per nulla influenzata dalle minacce sull’identità nazionale. Se passa la riforma in discussione saranno circa 300mila i giovani “stranieri” beneficiari del diritto a essere italiani Dibattito sullo ius scholae
Gianni Ballarini
Armi, Conflitti e Terrorismo
17 Giugno 2022
Somalia: il ritorno degli americani
Riprende la collaborazione militare. Ma non è detto che duri. Biden ha ordinato l’invio di 500 soldati in Somalia, ma nel frattempo sta stringendo accordi con lo stato separatista del Somaliland per costruirvi una base americana. Cosa inaccettabile per MogadiscioSui rinnovati rapporti tra i due paesi pesa l’incognita Somaliland
Marco Cochi
Armi, Conflitti e Terrorismo
15 Giugno 2022
Etiopia, spiragli di pace
Si moltiplicano i segnali che indicano una svolta nel conflitto civile che da quasi due anni contrappone il governo federale e i ribelli del Tigray. Una svolta che potrebbe portare, già nei prossimi mesi, alla fine della guerra. Restano però altri “fronti caldi”, frutto dell’espansione del conflittoUn comitato sarà incaricato di avviare trattative con il Tplf
Giuseppe Cavallini
Armi, Conflitti e Terrorismo
09 Giugno 2022
Il ruolo della Nato in Africa
Nessun paese del continente fa parte dell’Alleanza atlantica ma molti sono gli interventi dell’organizzazione in singoli stati, non sempre operati con il consenso dell’Unione africana. Il più controverso quello in Libia contro Gheddafi Diciassette anni di cooperazione militare
Marco Cochi
Armi, Conflitti e Terrorismo
08 Giugno 2022
Nigeria, cattolici sotto attacco
La strage del 5 giugno nello stato meridionale di Ondo è l’ultima di una crescente ondata di attacchi armati e di sequestri di persona di cui sono vittime anche sacerdoti e fedeli. Ma che finora mai avevano colpito il sud del paese. La sicurezza rimane una delle più grandi sfide per il prossimo presidente della nazione più popolosa d’AfricaIl massacro nella chiesa di Owo
Aurelio Boscaini
Ambiente
08 Giugno 2022
Senegal: il saccheggio dell’oceano
Un tipo di sardina che si pesca nelle acque del paese dell’Africa occidentale è prezioso, in quanto fornisce all’alimentazione dei senegalesi il 75% delle proteine animali. Una risorsa che dovrebbe essere protetta e invece è in via di estinzione perché è preda dei pescherecci di Europa, Cina, Turchia e Russia, che riforniscono le industrie di trasformazioneIl sovrasfruttamento delle risorse ittiche
Andrea de Georgio (da Dakar)
Armi, Conflitti e Terrorismo
07 Giugno 2022
Rapporti tra Uganda e Rwanda, una relazione ambigua
Riaperto il valico di Katuna, principale passaggio di transito tra i due paesi. Kagame, dopo 4 anni, visita l’Uganda. Ma le tensioni restano. Kigali non crede che la presenza dell’Updf nell’est dell’Rd Congo sia voluta per combattere i terroristi. Ma per difendere gli interessi economici ugandesiAfrica orientale
Gianni Ballarini