L’editoriale del doppio numero di luglio-agosto di Nigrizia rilancia l’allarme sull’omissione di un’importante tabella all’interno della relazione del governo sull’export italiano di armi. Ma l’editoriale non è che una parte del ricco numero estivo del mensile comboniano dove troviamo, tra l’altro, una approfondita analisi della crisi sociale del Sudafrica, superpotenza economica del continente. Nelle 83 pagine del mensile trovano spazio anche un focus sul decreto sicurezza del governo in tema di immigrazione e la denuncia della mancanza di rispetto della libertà d’informazione in Rwanda.
Dei contenuti abbiamo parlato con Franco Moretti, missionario comboniano coordinatore della redazione di Nigrizia.

(A cura di Michela Trevisan)