In questo numero:

  • Rafforzare la lotta allo jihadismo nel Sahel, agendo anche sulla qualità della vita. Sono le strategie delineate dalla coalizione anti daesh nella plenaria del 28 giugno scorso. Ma resta il nodo delle governance locali. Nostra intervista a Marco Cochi, esperto di terrorismo islamista nel continente africano.

  • L’Etiopia si ritira dal Tigray, ma è una mossa temporanea, mentre il fronte del conflitto si estende anche a Sudan ed Egitto. La comunità internazionale teme una “balcanizzazione”. Di Bruna Sironi

  • Repubblica Centrafricana: i mercenari russi accusati di esecuzioni sommarie. Il gruppo Wagner al centro di un rapporto di Cnn e The Sentry. Di Filippo Ivardi

Copyright 2021 © Nigrizia - Tutti i diritti sono riservati