Il colonnello Assimi Goita, uomo forte della giunta militare golpista in Mali (Credit: koaci.com)

In questo numero:

  • Mali: presidente e premier si dimettono dopo il golpe militare che li ha destituiti. La decisione, finalizzata al loro rilascio e alla formazione del nuovo governo.
    L’analisi di Luca Achille Raineri, ricercatore in Security Studies e Relazioni Internazionali.

  • Esce l’edizione di giugno del mensile Nigrizia. In audio l’editoriale del direttore, Filippo Ivardi Ganapini