Il presidente russo Vladimir Putin con il presidente della Repubblica Centrafricana, Faustin Archange Touadera. (Immagine del presidente russo per uso mediatico. Russia, 2018)

In questo numero:

  • I consiglieri russi hanno “invitato” il presidente Touadéra a cacciare i diplomatici libici per evitare che diventassero un passepartout libico in Repubblica Centrafricana.

  • Rimane tesa la situazione sociale in Nigeria dopo le proteste dei giovani contro il corpo speciale di polizia Sars.

  • In Africa occidentale si fa largo uso dei minori nell’industria del cacao