In questo numero:

  • Quasi 300mila firme su change.org per chiedere al governo italiano di salvare il giovane studente dell’università di Bologna dalla detenzione arbitraria “sine die” in Egitto. Ancora inascoltata la mozione del parlamento. Di Raffaello Zordan
  • Mali: sospeso anche dall’Unione Africana dopo il golpe. Monito dalla Francia: “Priorità assoluta elezioni a febbraio 2022”. A rischio la lotta ai miliziani jihadisti. L’analisi di Andrea De Georgio
  • Nigeria, 50 anni di storia attraverso i quotidiani: nasce il progetto open source “Tracking Archivi”. Di Antonella Sinopoli