L’autore, fondatore del Movimento per la decrescita felice, ci ha abituato ad argomentazioni nette quanto motivate. La crisi sanitaria ed economica indotta dal Covid-19 si intreccia con la crisi ecologica, determinata da un modello che pratica una crescita economica non sostenibile. Saremmo dunque al declino di una fase storica iniziata nella seconda metà del ’700 con la Rivoluzione industriale. E si sta aprendo una nuova fase, caratterizzata da un’economia ecologia, tutta da costruire.

Copyright 2021 © Nigrizia - Tutti i diritti sono riservati