Zimbabwe

Nuova strage di elefanti in Zimbabwe: i ranger hanno trovato le carcasse di 22 animali, «avvelenati con il cianuro». Dall’inizio del mese di ottobre, sono 62 gli elefanti uccisi. «Sospettiamo siano stati i bracconieri», ha detto la portavoce del parco di Hwange, Caroline Washaya-Moyo. Nel 2013, nello stesso parco vennero avvelenati oltre 200 elefanti, fino a 300 secondo altre fonti. (Ansa)

Gli elefanti africani potrebbero estinguersi nel giro di pochi decenni. Secondo gli ultimi dati forniti dall’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura, la popolazione degli elefanti si sta infatti drasticamente riducendo: nel 2006 contava su 550mila esemplari, nel 2013 su 470mila. La situazione peggiore è quella dell’Africa orientale, dove da 150mila elefanti si è passati agli attuali 100mila. (Afp)