Tutti gli articoli - Nigrizia

Tutti gli articoli / PLUS

PLUS
30 Luglio 2022

Etiopia, al-Shabaab mostra i muscoli

Dalla Somalia incursioni, respinte, nelle regioni di sudest

Giuseppe Cavallini
PLUS
29 Luglio 2022

Gasdotto transahariano: Algeria, Nigeria e Niger firmano un protocollo d'intesa per un progetto da 13 miliardi di dollari

La Trans-Saharan gas pipeline è lunga 4.128 km ed è progettata per trasportare fino a 30 miliardi di m³ di gas naturale all'anno verso l'Europa. La nostra ipocrisia: abbiamo cercato di bloccare il finanziamento di progetti di combustibili fossili in Africa, ma ora ci affanniamo per assicurarci il petrolio e il gas del continente

giba
PLUS
27 Luglio 2022

Tunisia: una democrazia a passo di gambero

Il voto di lunedì, nonostante la bassa affluenza, archivia la primavera araba e dà pieni poteri al presidente che non teme la sovraesposizione, e che agisce nell’orientare la repressione, nell’esautorare l’indipendenza della magistratura e, se necessario, nell’ignorare la legge. Pieni poteri indispensabili a Saied per soffocare le inevitabili proteste dovute alla crisi economica

Luciano Ardesi
PLUS
27 Luglio 2022

Raccontiamola giusta, l’Africa

Un continente ridotto a luogo comune

Antonella Sinopoli
PLUS
26 Luglio 2022

Sudafrica: l’attacco di Mbeki a Ramaphosa

L’ex presidente si aggiunge alla lista dei critici dell’attuale capo dello stato, messo in difficoltà anche dalla scoppio della scandalo Farmgate e dalla sconfitta dell’Anc nell’elezione locale in KwaZulu-Natal

Giuseppe cavallini
PLUS
25 Luglio 2022

Rapporto Istat: stranieri sempre più cittadini italiani

Nell’ultimo documento dell’istituto nazionale di statistica emerge la fotografia di un paese in cui abitano oltre 5 milioni di persone di origine straniera che ogni anno scelgono i ricongiungimenti famigliari, intraprendono il lungo percorso per diventare italiani e decidono di restare. Non come i loro figli e figlie, che invece sognano un futuro lontano dall’Italia

Jessica Cugini
PLUS
22 Luglio 2022

Africa, cresce l’inflazione

La maggior parte dei paesi, già schiacciati dai debiti e dagli effetti della pandemia, hanno dovuto ricorrere a nuovi prestiti per cercare di frenare gli effetti di una crisi senza precedenti. Vediamone alcuni

Marco Cochi
PLUS
08 Luglio 2022

Repubblica Centrafricana: l’azzardo della criptovaluta

Il Sango Coin è stato lanciato il 3 luglio come moneta virtuale di stato legata al Bitcoin e sarà utilizzato come porta d’ingresso per l’accesso alle risorse minerarie del paese. Un mossa che ha spiazzato tutti, in particolare la Banca mondiale e il Fondo monetario. A vantaggio di chi?

Paolo Raimondi (economista)
PLUS
07 Luglio 2022

Tunisia: una Costituzione a misura di presidente

Dopo aver assunto poteri straordinari un anno fa demolendo tutte le istituzioni democratiche, Kais Saied punta all’approvazione, che appare scontata, di una nuova Costituzione che sancirà la sua definitiva presa del potere. L'analisi del testo

Luciano Ardesi
PLUS
07 Luglio 2022

Crisi economica: si profila un nuovo ordine monetario?

Prospettata la creazione di una «nuova moneta» basata su un paniere di valute, tra cui il rublo e lo yuan, e ancorata anche al valore di alcune materie prime strategiche, incluso l’oro. Mirerebbe a blindare il settore orientale del pianeta ed eventualmente coprire altri mercati continentali come quello africano

Giulio Albanese
PLUS
06 Luglio 2022

Alpi/Hrotavin: una vita da innocente in carcere. Saltato in aria a Mogadiscio

17 anni nelle prigioni italiane accusato di far parte del commando che ha ucciso a Mogadiscio i due giornalisti italiani. Poi l’assoluzione e il risarcimento perché il suo accusatore rivela ai media che si era inventato tutto «perché gli italiani avevano fretta di chiudere il caso». La storia da romanzo di un somalo che sognava di tornare in Italia da diplomatico

Gianni Ballarini
PLUS
06 Luglio 2022

Etiopia: Tsegaye Tadesse, una vita per il giornalismo

In 35 anni di lavoro per l’agenzia britannica, il grande reporter etiopico ha raccontato l’evoluzione del regime di Selassiè, della dittatura di Menghistu e del governo Zenawi. Più volte minacciato di morte, ha sempre tenuto fede all’impegno di informare con onestà l’opinione pubblica mondiale

Giuseppe Cavallini
PLUS
05 Luglio 2022

Cittadinanza e paradossi: con Giolitti era più facile diventare italiano

110 anni fa venne approvata una legge sull’integrazione degli stranieri più avanzata dell’attuale e per nulla influenzata dalle minacce sull’identità nazionale. Se passa la riforma in discussione saranno circa 300mila i giovani “stranieri” beneficiari del diritto a essere italiani

Gianni Ballarini
PLUS
17 Giugno 2022

Somalia: il ritorno degli americani

Riprende la collaborazione militare. Ma non è detto che duri. Biden ha ordinato l’invio di 500 soldati in Somalia, ma nel frattempo sta stringendo accordi con lo stato separatista del Somaliland per costruirvi una base americana. Cosa inaccettabile per Mogadiscio

Marco Cochi
1
...
18 19 20 21 22 23 24
...
27