Tutti gli articoli / Armi, Conflitti e Terrorismo
21 Maggio 2021
Niger: bastione italiano nel Sahel
La visita del ministro della difesa italiano corona un impegno militare sempre più corposo nell’area saheliana per bloccare i migranti. Tra l’incognita Libia e gli scarsi risultati delle altre operazioni multinazionali. La voce di una testimone
Luciano Bertozzi
13 Maggio 2021
Rd Congo: l’ora dell’Est
Si moltiplicano nel paese gli sforzi per garantire la sicurezza delle popolazioni massacrate. Lo stato d’assedio in Ituri e Nord Kivu traina la militarizzazione della risposta. La vicinanza della Chiesa alle vittime
Filippo Ivardi Ganapini
09 Aprile 2021
I vescovi: il nordest va tolto ai predatori. E rifondato
Una denuncia puntuale dei conflitti che attraversano Nord-Kivu e Ituri. Il pericolo dell’islamizzazione della regione. Le interferenze di agenti stranieri nella catena di comando dell’esercito. E una richiesta chiara al presidente Tshisekedi: è ora di cambiare passo
Raffaello Zordan
29 Marzo 2021
Mozambico: gas e terrorismo, troppe mezze verità
Dei terroristi, non meglio identificati, che da tre anni tengono in ostaggio la provincia di Cabo Delgado. Un governo che fa propaganda ma non garantisce la sicurezza. La multinazionale Total che sospende le attività. E una crisi umanitaria senza precedenti
Alfredo Manhiça (da Beira)
26 Marzo 2021
Le mezze verità di Abiy Ahmed
Il primo ministro etiopico ha finalmente ammesso la presenza di truppe eritree in Tigray, assicurandone il ritiro, ma sul terreno più fonti parlano di un coinvolgimento dei militari di Asmara anche su altri fronti interni al paese
Bruna Sironi (da Nairobi, Kenya)
17 Marzo 2021
Centrafrica, verso un nuovo parlamento
Il paese, ancora alle prese con la resistenza dei gruppi armati alcune zone, è riuscito a portare a termine una seconda fase del voto legislativo. Un grande sforzo, dopo che alle elezioni di dicembre solo un terzo degli aventi diritto aveva potuto recarsi alle urne
Steve Rolf Domia Leu Bohoula e Federica Farolfi (da Bangui)
24 Febbraio 2021
Eritrea nella crisi etiopica: parla Afwerki
Seppur concordata e strettamente controllata, la recente intervista del presidente all’emittente di stato ha lasciato trasparire dettagli rilevanti della direzione politica del regime. In particolare per quanto riguarda il ruolo di Asmara nel conflitto civile etiopico
Bruna Sironi (da Nairobi, Kenya)
22 Febbraio 2021
Centrafrica, la grande crisi umanitaria che il mondo ignora
Il riacutizzarsi della guerra civile sta provocando nuove ondate di civili in fuga dalle violenze e dalla fame. Ormai quasi un terzo della popolazione ha abbandonato le proprie case e gli aiuti umanitari sono bloccati dal conflitto
Steve Rolf Domia Leu Bohoula e Federica Farolfi
1 2 3 4