Tutti gli articoli - Nigrizia

Tutti gli articoli / Colonialismo

PLUS
22 Marzo 2024

La foto strappata

O l’Africa è come ce l’aspettiamo e “scopriamo” o non se ne fa niente. Uno sguardo coloniale che Giulia Paoletti, docente dalla Università della Virginia e autrice del saggio "Portrait and Place", scompone e critica. Una ricerca decennale, anche sul campo, che riporta al centro la storia e le storie locali

Stefania Ragusa
PLUS
19 Gennaio 2024

Tequabo, colonizzato e colonizzatore

Ultimato nel 1927 e pubblicato negli anni ’50, il romanzo è opportunamente proposto in italiano da Tamu Edizioni. Opera fondamentale dello scrittore eritreo e sacerdote cattolico Ghebreyesus Hailu

Stefania Ragusa
PLUS
16 Gennaio 2024

Vecchi oggetti, nuovi significati

'Africa. Le collezioni dimenticate' ricolloca materiali disparati nella memoria e nella storia italiana. Un esempio di come far parlare gli oggetti per decolonizzare i musei. Nelle Sale Chiablese dei Musei Reali fino al 25 febbraio

Itala Vivan
PLUS
25 Settembre 2023

Malan Mané, voce ritrovata

Nel 1990 ha scelto di espatriare per motivi politici, dopo aver cantato la lotta al colonialismo con il gruppo Super Mama Djombo. Tornato in patria nel 2019, la primavera scorsa ha pubblicato Fidju di Lion, il primo album personale

Marcello Lorrai
PLUS
16 Giugno 2023

Una stagione dimenticata

Ripercorre genesi ed evoluzione del film "I dannati della Terra" (1969) ispirato al saggio di Franz Fanon e girato tra Guinea, Guinea-Bissau e Nigeria. Il racconto dello sceneggiatore Alberto Filippi si sofferma sulle ragioni de-coloniali dell’Africa e sulle nostre responsabilità

Rocco Bellantone
PLUS
05 Giugno 2023

Harki, memorie di una segregazione

Hanno collaborato con l’esercito coloniale francese durante la guerra d’indipendenza dell’Algeria. Considerati traditori in patria e rifugiatisi in Francia, sono rimasti confinati per lunghi anni in appositi campi. Il lavoro di Cécile Khindria e di Vittorio Moroni riporta in superficie la loro vicenda

Anna Jannello
PLUS
11 Maggio 2023

Continente saccheggiato

Gran parte degli oggetti d’arte africana che si trovano nei musei europei è stata sottratta nel periodo coloniale. Un percorso di restituzione è avviato. Ma per affrontare davvero il problema è necessario che l’Europa (e l’Italia) guardi in faccia quel capitolo, spesso rimosso, della sua storia

Marco Aime
PLUS
10 Maggio 2023

L'inconscio coloniale degli italiani

«Il decoloniale può essere ricercato da noi solo dopo un lungo lavoro di intercettazione della colonialità in tutti gli ambiti della cultura italiana a partire dalla scuola, dai giovani, dai rapporti di genere, e soprattutto dai rapporti quotidiani con gli immigrati»

Alessandro Triulzi
PLUS
02 Maggio 2023

Fantasmi coloniali

I musei etnografici in particolare hanno una radice coloniale, riproducono la “colonialità” e difendono l’idea dell’universalità degli schemi culturali europei. Il patrimonio museale, che concorre a formare l’identità dei cittadini, incarna relazioni diseguali di potere. Una rappresentazione, rimasta a lungo invisibile, che abbiamo assorbito

Giulia Grechi
PLUS
23 Maggio 2022

In ricordo di Angelo Del Boca. Una vita di incontri

Narratore unico ed eccellente, dedicò l’intera vita allo studio della storia e dei crimini del colonialismo italiano in Africa. Pagine ancora oggi troppo spesso trascurate. I suoi scritti sono ancora oggi considerati un modello per gli studiosi

Matteo D’Avanzo
PLUS
22 Marzo 2022

Guerra di liberazione: le ferite restano aperte

Ripercorriamo le vicende che hanno portato all’indipendenza algerina e chiuso un lungo conflitto. Oggi rimangono le tensioni diplomatiche tra Parigi e Algeri. E in Francia, dove c’è una consistente comunità di origine algerina, non mancano le polemiche anche in vista delle presidenziali

Aurelio Boscaini
PLUS
18 Febbraio 2022

Etiopia, i conti col passato: la strage di Addis Abeba del 1937

Sono passati 85 anni ma gli eccidi compiuti dagli invasori italiani - quello di Addis Abeba e quello successivo di Debre Libanòs, ai danni di centinaia di monaci cristiano-copti -, sembrano non avere lasciato traccia nella memoria comune italiana, come del resto tutto il nostro passato coloniale. In Etiopia, invece, il 19 febbraio rappresenta il momento del ricordo di una tragedia collettiva

Matteo D’Avanzo
PLUS
08 Gennaio 2022

Italia, amnesie da colonizzatori

Nella repubblica democratica resistenziale c’è stata una totale assenza di consapevolezza di che cosa abbia rappresentato il fenomeno coloniale. Sono stati alimentati i falsi miti. Le responsabilità di Dc e Pci. L’analisi puntuale dell’autore di "Noi però gli abbiamo fatto le strade"

Gianni Ballarini
1