Tutti gli articoli - Nigrizia

Tutti gli articoli / Pace e Diritti

PLUS
10 Maggio 2024

Tavolo pace e disarmo

Arena di pace 2024 costituisce un grande banco di prova per unire le proprie forze per obiettivi di pace condivisi. La pace non è solo assenza di guerra, non è un cessate il fuoco o la resa all’ingiustizia, non è solo assenza di violenza e sfruttamento. La pace è nonviolenza in tutte le sue dimensioni: economiche, sociali, culturali, interpersonali

Luciano Ardesi
PLUS
19 Aprile 2024

Il futuro è oggi. Si vince o si perde tutti insieme

Il tempo che viviamo è il tempo della cura. Dobbiamo mobilitarci facendo la nostra parte per la salvaguardia del Creato. La passività è l’atteggiamento più sbagliato

Federico Sartori e Marta Bobbio
PLUS
12 Marzo 2024

Saddam il signore della guerra

È il più motivato a sostituire il padre. Alla guida del gruppo militare più feroce della Cirenaica, Tariq ben Zeyad, è autore di un catalogo di orrori, tra cui uccisioni illegali, torture, maltrattamenti, sparizioni forzate e violenze sessuali. Ora il business più lucroso sono i migranti, con la complicità di Frontex

Gianni Ballarini
PLUS
26 Febbraio 2024

I cardini della pace e del cambiamento

Il percorso che porterà all’appuntamento del 18 maggio a Verona è già iniziato e vede l’impegno di associazioni, movimenti popolari e sindacati. La pace viene declinata attraverso il confronto su cinque temi. Ci soffermiamo qui su economia e lavoro, democrazia e legalità. Migrazioni, ambiente, conflitti e nonviolenza saranno le prossime tappe

Maurizio Ferron e Patrizia Farronato
PLUS
01 Febbraio 2024

Nella giusta direzione, ma fare di più è possibile

Per il 56% degli intervistati l’operato degli esecutivi africani è da valutare positivamente. Si fa meglio che in qualsiasi altro campo. La richiesta però è quella di un impegno ancora maggiore

Brando Ricci e Raffaello Zordan
PLUS
01 Febbraio 2024

Disoccupate e senza terra

Per le donna l’accesso al mercato del lavoro è una corsa a ostacoli. E se la proprietà fondiaria è una sorta di tabù, anche il possesso di cellulari, computer, automobili penalizza l’universo femminile

Brando Ricci e Raffaello Zordan
PLUS
01 Febbraio 2024

Partecipazione e leadership, un gradino più sotto

Per il 75% degli intervistati devono avere le stesse possibilità degli uomini di accedere a incarichi di potere. Ma pesano i rischi di subire violenze o di avere problemi all'interno delle famiglie

Brando Ricci e Raffaello Zordan
PLUS
01 Febbraio 2024

Vdg, il diritto più urgente

Dalle migliaia di interviste eseguite da Afrobarometro nel periodo 2021-2023 in 39 stati africani emerge nettamente la priorità di combattere la violenza sulle donne. Che 4 cittadini africani su 10 considerano abbastanza o molto comune

Brando Ricci e Raffaello Zordan
PLUS
01 Febbraio 2024

Perché Afrobarometro

Africa-indagine / La disuguaglianza è donna

Brando Ricci e Raffaello Zordan
PLUS
08 Gennaio 2024

“Curiamo i poveri, trattiamo con i governi”

Il direttore di Medici con l’Africa spiega come funziona la collaborazione con governi “difficili”. Dopo 30 anni di lavoro per rafforzare i sistemi sanitari locali, è fiducioso e ribadisce che la salute è un diritto di tutti

Anna Jannello. Foto dal Sud Sudan di Nicola Berti
PLUS
13 Dicembre 2023

Eswatini, le urne fasulle del re

Società civile e partiti non riconoscono le elezioni parlamentari farsa che si sono tenute lo scorso settembre. Le proteste del 2021 contro il regime, stroncate dalla polizia, lasciarono sulle strade decine di morti

Zweli Martin Dlamini, giornalista caporedattore di Swaziland News
PLUS
07 Dicembre 2023

Egitto, la legge del bavaglio

Il cronista di Al Jazeera, “graziato” nel 2015, lavora da Doha e racconta di un clima nel suo paese ancora peggiore rispetto a 10 anni fa. «Al-Sisi è riuscito ad appiattire il dibattito pubblico e a fare dei media una cassa di risonanza per il regime». Il voto del 10, 11 e 12 dicembre? «Più che un'elezione sarà uno show autocelebrativo e propagandistico»

Giovanni Piazzese
PLUS
05 Dicembre 2023

Democrazia, realtà e finzione

Uno stato che caccia di casa famiglie intere per occuparle con i suoi cittadini s'ispira alle regole "democratiche"?

Marco Aime
PLUS
15 Novembre 2023

Egitto: voto farsa

Tra arresti, repressione degli oppositori e il ruolo di al-Sisi nella crisi israelo-palestinese, il risultato delle elezioni appare già scritto a favore del “Faraone”. Ancora silenzio su Regeni

Giuseppe Acconcia
1 2 3