Tutti gli articoli / Politica e Società
PLUS
12 Agosto 2022
L’odissea degli indiani d’Uganda
Cacciati dal dittatore Idi Amin nel 1972, oggi sono tornati ad essere parte fondamentale dell’economia ugandese
Giuseppe Cavallini
PLUS
11 Agosto 2022
Costa d’Avorio, il ritorno del figlio prodigio
Dopo 22 anni d’assenza, il banchiere franco-ivoriano ed ex-ministro Tidjane Thiam torna in visita in patria. E in tre giorni, colleziona foto ricordo con i tre pesi massimi della politica ivoriana. Sarà lui l’uomo del tanto atteso ricambio generazionale ivoriano?
Roberto Valussi
PLUS
04 Agosto 2022
Mali, schiavi per sempre
Si tramanda di generazione in generazione in linea materna. Uomini e donne nati in schiavitù sono proprietà di chi li “possiede” che esercita su loro il diritto di vita o di morte. Un crimine contro l’umanità secondo la Commissione maliana per i diritti umani
Antonella Sinopoli
PLUS
03 Agosto 2022
Vola il mercato del khat nel Corno d’Africa
La coltivazione, l’uso e il commercio della pianta psicotropa sono legali in Etiopia, Kenya e Somalia che sono anche i maggiori produttori in Africa orientale. Ma l’export si estende anche a paesi europei nei quali è considerata illegale
Giuseppe Cavallini
PLUS
27 Luglio 2022
Tunisia: una democrazia a passo di gambero
Il voto di lunedì, nonostante la bassa affluenza, archivia la primavera araba e dà pieni poteri al presidente che non teme la sovraesposizione, e che agisce nell’orientare la repressione, nell’esautorare l’indipendenza della magistratura e, se necessario, nell’ignorare la legge. Pieni poteri indispensabili a Saied per soffocare le inevitabili proteste dovute alla crisi economica
Luciano Ardesi
PLUS
27 Luglio 2022
Raccontiamola giusta, l’Africa
Un continente ridotto a luogo comune
Antonella Sinopoli
PLUS
26 Luglio 2022
Sudafrica: l’attacco di Mbeki a Ramaphosa
L’ex presidente si aggiunge alla lista dei critici dell’attuale capo dello stato, messo in difficoltà anche dalla scoppio della scandalo Farmgate e dalla sconfitta dell’Anc nell’elezione locale in KwaZulu-Natal
Giuseppe cavallini
PLUS
07 Luglio 2022
Tunisia: una Costituzione a misura di presidente
Dopo aver assunto poteri straordinari un anno fa demolendo tutte le istituzioni democratiche, Kais Saied punta all’approvazione, che appare scontata, di una nuova Costituzione che sancirà la sua definitiva presa del potere. L'analisi del testo
Luciano Ardesi
1 2 3 4 5