Tutti gli articoli / Politica e Società
23 Maggio 2022
Lotta a desertificazione e siccità: un miraggio
Deludenti le conclusioni della riunione biennale delle delegazioni dei paesi firmatari della Convenzione delle Nazioni Unite per la lotta alla desertificazione e agli effetti della siccità, svoltasi ad Abidjan. Emersi solo impegni generici mentre servono azioni drastiche e immediate, lamenta la società civile
Antonella Sinopoli
20 Maggio 2022
Esternare i respingimenti non cancella le colpe
Un’intera giornata non solo per ricordare le responsabilità italiane in Libia, ma per rimarcare una data, quella del 2 novembre prossimo. Data ultima per bloccare il Memorandum sottoscritto con il paese africano nel febbraio del 2017, durante il governo Gentiloni con il ministro dell’interno Minniti. Asgi e Amnesty chiedono la cancellazione e una cooperazione diversa
Jessica Cugini
18 Maggio 2022
Egitto: Alaa Abdel Fattah libero subito!
Peggiora lo stato di salute del noto attivista, da 47 giorni in sciopero della fame nel carcere di Tora per denunciare le condizioni disumane della sua detenzione. Il Consiglio nazionale per i diritti umani interviene sul suo caso
Giuseppe Acconcia
18 Maggio 2022
3mila migranti: l’accordo quando serve
Lavoro / Intesa governo - sindacati per il settore edilizia
Redazione
17 Maggio 2022
Somalia: il ritorno di Hassan Sheikh Mohamud
Islamista moderato vicino al movimento della fratellanza islamica, ha impostato la sua campagna sui temi della riconciliazione nazionale. Il primo presidente rieletto nella storia della Somalia ha davanti sfide colossali sul piano umanitario, securitario e finanziario. Tra le prime reazioni il ritorno di un contingente degli Stati uniti dopo il ritiro nel 2021
Bruna Sironi (dal Kenya)
13 Maggio 2022
Provincialismo e pregiudizi caratterizzano la visione italiana ed europea dell'Africa
L'Africa è un continente effervescente, ricco e giovane, di oltre 1 miliardo e 300 milioni di abitanti. Occorre ristabilire il giusto equilibrio culturale con il continente. E il tema della mobilità umana deve diventare centrale nel dibattito politico.
Giulio Albanese
13 Maggio 2022
La Somalia verso la nomina del nuovo capo dello stato
In corsa 39 candidati tra cui il presidente uscente
Redazione
PLUS
12 Maggio 2022
Sud Sudan ostaggio delle élite etniche e militari
L’accordo di pace firmato da Salva Kiir e Riek Machar nel 2018, dopo cinque anni di guerra civile, è tuttora lontano dall’essere implementato in modo soddisfacente. Ancora impervia è la strada della giovane nazione verso la pace, lo sviluppo e l’unità nazionale
Giuseppe Cavallini
1 2 3 4
...
81