Tutti gli articoli / Benin

PLUS
19 Settembre 2022

Africa occidentale e instabilità: i 280 hotspot criminali

Secondo il report le economie illecite non scatenano conflitti armati. Vi è spesso, però, una sovrapposizione geografica delle aree in cui i trafficanti e i gruppi criminali operano per un lungo periodo e dove si verificano instabilità e conflitti

Marco Cochi
16 Settembre 2022

Marocco-Nigeria: l’accordo per un nuovo gasdotto

Attraverserà 13 paesi, soprattutto della costa occidentale africana, e fornirà poi gas anche all’Europa. Un progetto che si contrappone all’altra infrastruttura prevista tra Algeria e Nigeria. Abuja, a causa dei furti, non è più il primo produttore di idrocarburi dell’Africa

Redazione
25 Luglio 2022

La settimana africana di Macron

In visita in Camerun, Benin e Guinea-Bissau

Redazione
28 Giugno 2022

Africa subsahariana regione ad alto consumo di droga

In particolare le regioni occidentale e centrale. L’area saheliana considerata una regione strategica, anche per la presenza dei gruppi armati. Nel mondo 284 milioni di persone di età compresa tra i 15 e i 64 anni hanno fatto uso di droghe nel 2020

Redazione
PLUS
25 Marzo 2022

Le guerre africane

Non per fare insensate classifiche. Solo per ricordare come nel continente, nel 2021, sono state oltre 46 mila le vittime di conflitti di varia natura e decine di milioni i profughi. Dodici i paesi con più di mille morti. Il primo è la Nigeria, seguita da Etiopia e Rd Congo. Il Sahel l’epicentro del terrorismo mondiale. Le possibili nuove guerre

Gianni Ballarini
25 Febbraio 2022

La razzia del palissandro

La brama cinese per il pregiato legname dell’albero, in via di estinzione e ciò nonostante il più contrabbandato al mondo, alimenta un mercato nero da miliardi di dollari. La Nigeria rimane il più grande esportatore africano, grazie allo sfruttamento delle foreste tropicali in Camerun

Marco Cochi
13 Gennaio 2022

Africa subsahariana: nel 2022 prevista una crescita del 3,8%

Solo uno 0,1% in più rispetto al 2021. La pandemia resta il maggiore freno. C’è la conferma che i mercati più piccoli e meno dipendenti da poche risorse minerarie o dal petrolio stanno generalmente superando i paesi più grandi. Seicelle, Rwanda, Maurizio, Niger e Benin i paesi le cui economie cresceranno di più

Redazione
12 Gennaio 2022

L'Africa occidentale unita contro l’erosione delle spiagge

Ogni anno vengono risucchiati tra gli 1,8 e i 5 metri di litorali della regione. Dalla Banca mondiale 220 milioni di dollari per la costruzione di dighe e muri di protezione e opere di rimboschimento in Benin, Togo, Senegal, Costa d’Avorio, Mauritania e São Tomé e Príncipe

Rocco Bellantone
1 2 3