Tutti gli articoli / Mozambico
16 Giugno 2022
Mozambico: Cabo Delgado terra contesa
Il governo, che aveva sbandierato la ritrovata stabilità del nord, deve prendere atto che, oltre alla Total, altre imprese hanno sospeso la loro attività. Con danni non indifferenti per l’economia
Luca Bussotti
02 Giugno 2022
Mozambico: la Renamo diventa un partito “normale”
Il partito che dall’indipendenza ha contrastato il Fronte di liberazione del Mozambico ha visto riconosciuto agli ex combattenti il reintegro nell’esercito nazionale e alcuni benefici economici. Ma il partito non pare in grado di competere sulla scena politica, vista anche la svolta autoritaria impressa dal governo Nyusi
Luca Bussotti
PLUS
26 Maggio 2022
Don Matteo, presidente dei vescovi italiani
L’arcivescovo di Bologna è stato scelto da papa Francesco come nuovo presidente dei vescovi italiani. Nigrizia lo ricorda anche per il suo determinante contributo alla pace in Mozambico in qualità di mediatore della Comunità di Sant’Egidio
Aurelio Boscaini
10 Maggio 2022
Mozambico: Cabo Delgado maledetta dalle sue risorse
Video intervista alle attiviste dell’ong Justiça Ambiental
Luca Bussotti
PLUS
06 Maggio 2022
Cabo Delgado: segna il passo l’estrazione di gas
La Total, capocordata di un investimento da 20 miliardi di euro, ha bloccato le attività da più di un anno. Un progetto che coinvolge l’italiana Eni dovrebbe entrare in produzione entro quest’anno. Altre società petrolifere stanno alla finestra, in attesa che si ricomponga un conflitto che dura da oltre quattro anni
Luca Bussotti
07 Aprile 2022
Mozambico, la Sadc pensa a una strategia d’uscita dal conflitto
In un quadro di permanente instabilità e di rapporti tesi tra popolazione e militari nel nord del paese, la Comunità economica dell’Africa australe ha valutato la minaccia gruppi armati è meno grave. Si profila un graduale disimpegno della missione Samin
Luca Bussotti
PLUS
01 Aprile 2022
Armi iraniane dallo Yemen alla Somalia
Fucili e munizioni forniti dall’Iran ai ribelli houthi yemeniti finiscono nel paese del Corno d’Africa, in mano ai gruppi jihadisti. Un commercio che ha potenzialmente gravi implicazioni per la sicurezza di tutta la regione
Marco Cochi
PLUS
30 Marzo 2022
L’invasione dell’Ucraina, un allarme per l’Africa
Mosca sta estendendo la sua influenza nel continente attraverso la cooptazione delle élite politiche, l’uso di mercenari, l’organizzazione di campagne di disinformazione, interferenze nelle elezioni, scambio di armi con risorse naturali strategiche. Tutte modalità che hanno aumentato l’instabilità, indebolendo la sovranità dei paesi africani e dei loro cittadini
Bruna Sironi (dal Kenya)
1 2 3 4
...
8