Tutti gli articoli / Tunisia

28 Settembre 2022

Tunisia: il calvario dei rifugiati africani

Da più di cinque mesi rifugiati e richiedenti asilo protestano davanti alla sede dell’Unhcr a Tunisi. Abbandonati a loro stessi sopravvivono con espedienti di fortuna in una nazione alle prese con crescenti difficoltà economiche, politiche e sociali. Le loro richieste di essere trasferiti in paesi più sicuri, sono rimaste finora inascoltate

Giulia Beatrice Filpi (da Tunisi)
29 Agosto 2022

Giappone: “con l’Africa rapporti alla pari”

Nonostante i modesti scambi commerciali tra il paese asiatico e il continente, Tokyo conferma l’unicità del suo approccio, qualitativamente opposto a quello del suo competitor orientale: la Cina. Fondamentale il modello di finanziamento 50-50 con la Banca africana di sviluppo

Marco Cochi
24 Agosto 2022

Pantelleria: un’isola dai diritti sospesi

Le cronache riportano sempre gli sbarchi a Lampedusa, ma Pantelleria, più vicina all’Africa che all’Italia, registra un notevole numero di arrivi. Quest’anno superati i 2mila arrivi, da inizio agosto aperto un punto accoglienza raccontato come “punto crisi”, da punto sanitario a hotspot

Jessica Cugini
19 Agosto 2022

Tunisia: aggressioni a 44 giornalisti durante il voto referendario

La denuncia contro le autorità statali del sindacato dei giornalisti Snjt

Redazione
17 Agosto 2022

Tunisia, in vigore la nuova Costituzione

Respinti tutti i ricorsi sul voto referendario

Redazione
PLUS
17 Agosto 2022

Nordafrica: calano le vittime del terrorismo islamista

Sono diminuite del 23%, proseguendo una tendenza in atto dal 2015. La maggior parte degli eventi violenti si è verificata in Egitto. Algeria, Marocco e Tunisia stanno trovando risposte alla radicalizzazione e all’estremismo violento

Marco Cochi
PLUS
29 Luglio 2022

Gasdotto transahariano: Algeria, Nigeria e Niger firmano un protocollo d'intesa per un progetto da 13 miliardi di dollari

La Trans-Saharan gas pipeline è lunga 4.128 km ed è progettata per trasportare fino a 30 miliardi di m³ di gas naturale all'anno verso l'Europa. La nostra ipocrisia: abbiamo cercato di bloccare il finanziamento di progetti di combustibili fossili in Africa, ma ora ci affanniamo per assicurarci il petrolio e il gas del continente

giba
PLUS
27 Luglio 2022

Tunisia: una democrazia a passo di gambero

Il voto di lunedì, nonostante la bassa affluenza, archivia la primavera araba e dà pieni poteri al presidente che non teme la sovraesposizione, e che agisce nell’orientare la repressione, nell’esautorare l’indipendenza della magistratura e, se necessario, nell’ignorare la legge. Pieni poteri indispensabili a Saied per soffocare le inevitabili proteste dovute alla crisi economica

Luciano Ardesi
1 2 3 4
...
7