Libri
Sultan and Sadik Somjee
Alama’s Walk, the Oracle Speaks
2021, pp. 94
23 Settembre 2022
Articolo di
Tempo di lettura 2 minuti

Si tratta del primo di tre romanzi a fumetti (in lingua inglese) basati su storie tradizionali di pratiche di pace in Africa orientale. Gli autori sono kenyani di origine indiana, che hanno approfondito le culture bantu, cuscite e nilotiche.

L’uscita del secondo e del terzo romanzo, Alama’s Walk, Healing the Earth e Alama’s Walk, Ogres of Humiliation and Revenge è prevista per il 2022 e il 2023. I tre lavori sono ripresi da One Who Dreams is Called a Prophet, un libro che narra il cammino di un anziano sacerdote che lavora tra le popolazioni seminomadi alla ricerca della sorgente della pace e di tracce della saggezza indigena Utu, “senso di umanità” in lingua swahili.

Si tratta di conversazioni sulla riconciliazione attraverso una varietà di culture, linguaggi e espressioni artistiche: ciò ha condotto anche alla creazione di un Museo comunitario della Pace in est Africa. Le narrazioni trovano ispirazione nei bastoni usati dagli anziani, che godono di rispetto perché intagliati da alberi della pace e usati nel processo di riconciliazione.

Ogni volume riflette l’idea di Utu presente in 10 diverse culture indigene sulla base delle memorie degli anziani, del contesto ambientale, della cultura materiale, delle storie narrate nelle comunità così come nei riti e nella spiritualità che le caratterizza. I lettori possono trarre l’ispirazione e la via per sviluppare una coscienza critica capace di far apprezzare la proprio eredità culturale come un dono per la pace e un presidio contro l’ingiustizia e la violenza. (Venduto da: Amazon.com Services LLC) (A.P.)

Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it