Somalia
PLUS
L’assassinio di Hashi Omar Hassan
Alpi/Hrotavin: una vita da innocente in carcere. Saltato in aria a Mogadiscio
17 anni nelle prigioni italiane accusato di far parte del commando che ha ucciso a Mogadiscio i due giornalisti italiani. Poi l’assoluzione e il risarcimento perché il suo accusatore rivela ai media che si era inventato tutto «perché gli italiani avevano fretta di chiudere il caso». La storia da romanzo di un somalo che sognava di tornare in Italia da diplomatico
06 Luglio 2022
Articolo di Gianni Ballarini
Tempo di lettura 1 minuti
Il suo sogno era diventare un politico, per tornare un giorno come diplomatico in Italia. Perché nonostante sia stato vittima di uno sconcertante errore giudiziario, in cui si sono sommati sciatteria, insipienza, pigrizia, depistaggio, discriminazione e razzismo, Hashi Omar Hassan amava il nostro paese. L’uomo incarcerato e poi scagionato per gli assassinii di Ilaria Alpi […]
Per accedere al post devi acquistare Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it