Congo (Rep. dem.)

Avviata a Kinshasa la campagna perché sia accolta nell’elenco Unesco

Rumba congolese patrimonio immateriale dell’umanità

Nel corso di una cerimonia presieduta dalla ministra della cultura della Repubblica democratica del Congo, Catherine Kathungu Furaha, il 17 agosto a Kinshasa è stata lanciata ufficialmente una campagna per promuovere l'inserimento della rumba...
Si amplia il fronte per pacificare il nordest

Rd Congo: forze speciali Usa in aiuto a Tshisekedi

Il destini del nuovo governo di Félix Tshisekedi sono legati anche a ciò che riuscirà a fare nell’est della Repubblica democratica del Congo, area instabile e crogiolo di decine di gruppi armati. Dal 6 di...
Fibrillazioni per la presidenza della Commissione elettorale

Elezioni in Rd Congo: confessioni religiose in disaccordo sull’arbitro

Mancano due anni e mezzo alle elezioni parlamentari e presidenziali e già l’attenzione dei partiti politici e della società civile congolesi è rivolta a quella scadenza. La preoccupazione di molti è che il prossimo...
Inizia oggi a Reggio Calabria l’iniziativa “The Last Twenty”

Le sfide del pianeta da un’altra prospettiva

A fine ottobre (il 30 e il 31) si terrà a Roma il G20, il summit dei 20 paesi più industrializzati del pianeta, a presidenza italiana, con la partecipazione dei ministri dell’economia. A precedere...
La Repubblica democratica del Congo è in lutto

Laurent Monsengwo, pastore e leader

La Chiesa cattolica delle Repubblica democratica del Congo ha avuto un ruolo di primo piano nell’affermarsi della democrazia e nella crescita della consapevolezza delle società civile. Un processo che ancora procede con grandi difficoltà...
Le chiese pentecostali ai vertici del potere

Rd Congo: i pastori del presidente

Nella Repubblica democratica del Congo parlare di “fedelissimi” del presidente è più che mai azzeccato. Da quando si è insediato alla guida del Paese nel gennaio del 2019, succedendo a Joseph Kabila, Félix Tshisekedi...
Uno studio fotografa la situazione delle migrazioni forzate nel continente

In Africa 32 milioni di sfollati interni

Sono 32 milioni gli sfollati interni in Africa. Per motivi diversi sono stati costretti a lasciare le loro case, le loro comunità, la loro vita, per rifugiarsi in altri luoghi. Rifugiati, appunto, richiedenti asilo....
Rapporto "Children and armed conflict"

2020: anno terribile per i minori nei conflitti armati

26.425 gravi violazioni tra cui attacchi a scuole, ospedali e il negato accesso all’assistenza umanitaria. Nel 2020 i bambini e le bambine nelle aree di crisi di molte parti del mondo sono stati al...
Lotta all’insicurezza nelle regioni dell’Est

Rd Congo: infruttuoso stato d’assedio

Per mettere fine ai massacri continui all’Est del Paese, il governo aveva intrapreso, un mese fa, la strada della militarizzazione. Il 6 maggio scorso nelle regioni dell’Ituri e del Nord Kivu, il presidente Felix...
video
Intervista all'Alto Commissario dell'Onu per i Rifugiati

“Serve un’altra visione”

Nigrizia, ha incontrato l'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, il dottor Filippo Grandi, per parlare del rebus migranti nelle Afriche. Iniziando dalla Libia, sotto i riflettori europei con le visite, in questi...
L’eruzione del vulcano Nyiragongo a Goma

Rd Congo: nuova emergenza umanitaria nell’est

Dalle 19 di sabato scorso, 22 maggio, la città di Goma, capoluogo del Nord Kivu, nell’est della Repubblica democratica del Congo, ha vissuto una situazione drammatica con la ripresa dell’eruzione del vulcano Nyiragongo. La lava...
Report del Consiglio norvegese per i rifugiati

Le 10 crisi di sfollati più trascurate al mondo

Oggi gli abitanti di Goma, nell’est dell’Rd Congo, sono stati costretti a scappare dalle loro abitazioni per i terremoti e la lava generati dall’eruzione del vulcano Nyiragongo. Ma «i congolesi sono colpiti da una crisi...
audio
Stato d’assedio e fronte comune per la sicurezza

Rd Congo: l’ora dell’Est

Nelle martoriate terre dell’Est il nuovo governo della “Union Sacrée”, messo in piedi dal presidente Felix Tshisekedi, smarcatosi ormai dal controllo dell’ex uomo forte del paese, Joseph Kabila, prova, almeno sulla carta, a fare...
Stato d’emergenza in Ituri e Nord Kivu

Rd Congo: nell’est Tshisekedi gioca la carta militare

Per dare risposte concrete alle pressanti richieste di protezione da parte della popolazione e della società civile nell’est del paese, il presidente Tshisekedi ha spinto il nuovo governo dell’“Union sacrée” a militarizzare le zone...
La popolazione in piazza nella città del Nord Kivu

Rd Congo: proteste contro l’insicurezza a Beni

La gente del Nord Kivu, nel nordest della Repubblica democratica del Congo, non ne può più dei gruppi armati che imperversano nella regione e di vivere nell’insicurezza. Per questo la società civile – nonostante...
audio
Rd Congo / Lettera della Cenco al governo e alla nazione

I vescovi: il nordest va tolto ai predatori. E rifondato

Per fare uscire il nordest della Repubblica democratica del Congo dalla situazione di insicurezza in cui è stato lasciato sprofondare negli ultimi vent’anni è necessaria una «rifondazione strutturale della visione, degli approcci e delle...
Agro-colonialismo nell'Est

Rd Congo: land grabbing senza fine

100mila ettari di palme da olio contestati dalle comunità della provincia di Tshopo, nel nord della Repubblica democratica del Congo (RdC). La vicenda che vede protagonista la società Plantations et huileries du Congo (Phc)...
L'editoriale di aprile 2021

Il regime rwandese davanti al tribunale penale internazionale

Il mondo è rimasto colpito dalla notizia dell'agguato e dell'uccisione di Luca Attanasio, giovane ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo (Rd Congo) il 22 febbraio scorso. Si è scoperto che quel paese esiste e...
152 i civili uccisi da inizio anno in Nord e Sud Kivu

Rd Congo: aumentano i massacri nell’est

Come da copione, mentre l’attenzione mondiale sulla Repubblica democratica del Congo (Rd Congo) si placa, le violenze e le uccisioni aumentano all’est. Nel 2020 oltre 2mila civili sono stati uccisi e i crimini risultano...
Rapporto The Sentry

Dall’oro insanguinato all’oro “responsabile”

Il traffico d’oro dai paesi dell’Africa Centrale e Orientale è al centro anche dell’ultimo rapporto di The Sentry (La Sentinella), il gruppo investigativo dell’organizzazione americana Enough! che ha come obiettivo quello di svelare i...
Giornata internazionale dei diritti delle donne

Rd Congo: donne in prima linea

Dopo i recenti tragici avvenimenti nella Repubblica democratica del Congo con le uccisioni dell’ambasciatore italiano Luca Attanasio, del carabiniere Vittorio Iacovacci e dell’autista Moustapha Milambo, Nigrizia ha incontrato a Roma l’attivista congolese per i...
Ipotesi sull’uccisione dell’ambasciatore italiano

Rd Congo: se il mandante fosse a Kigali…

È saltato subito all’occhio che i veicoli del Pam (Programma alimentare mondiale) su cui viaggiavano le vittime dell’imboscata, l’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo (Rd Congo) Luca Attanasio, il carabiniere Vittorio Iacovacci e...
Uno studio del Barometro securitario del Kivu

Rd Congo: identificati 122 gruppi armati

Quando si affronta l’argomento dell’instabilità nelle regioni dell’est della Repubblica democratica del Congo, la confusione e il pressapochismo hanno spesso la meglio – anche sulle pagine di giornali e di siti web. Qual è...
La gestione iniqua delle risorse fondiarie alla base dei conflitti

Rd Congo: la maledizione della terra

Terre fertili, sottosuolo colmo di minerali e di materie prime preziose. La provincia congolese del Nord Kivu è tra le più ricche di risorse naturali del paese africano. L’est della Repubblica democratica del Congo...
L’omicidio dell’ambasciatore italiano

Rd Congo: le mani del Rwanda su Goma

Che ruolo ha lo stato congolese nel nordest della Repubblica democratica del Congo e nel Nord Kivu in particolare, dove lunedì scorso è stato ucciso l’ambasciatore Luca Attanasio? Lo si può comprendere da questa...
Rd Congo / L’uccisione dell’ambasciatore italiano

Necessaria un’inchiesta internazionale

Siamo al rimpallo delle responsabilità e non può essere diversamente. Perché nel Nord Kivu – dove ieri sono stati uccisi l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere Vittorio Iacovacci e l’autista dell’automobile sulla quale si...
audio
La Chiesa si muove

Rd Congo: dentro il caos, al fianco della gente

L’Onu lancia l’allarme in Repubblica democratica del Congo: servono urgentemente 1.9 miliardi di dollari per proteggere e assistere la popolazione nelle regioni orientali sotto la minaccia di indefiniti gruppi ribelli che controllano il territorio,...
Rd Congo / Il nordest in mano ai gruppi armati

La solidarietà dei vescovi alla gente di Beni

«Tutta la Chiesa soffre a causa delle uccisioni che continuano di Beni». È il grido di monsignor Francois Xavier Maroy Rusengo, arcivescovo di Bukavu, capoluogo della provincia del Sud Kivu nell’est della Repubblica democratica...
video
Repubblica democratica del Congo

Patrice Lumumba, 60 anni dopo

Il 17 gennaio 1961, il 35enne statista fu fucilato nel Congo sudorientale durante i primi, caotici mesi dell'indipendenza. Il suo corpo, sciolto nell'acido, non è mai stato trovato. Da impiegato postale a primo ministro del...
Rd Congo

Mbobero: in lotta contro la famiglia Kabila

Il 10 dicembre di 72 anni fa, dopo la tragedia di due guerre mondiali, l’umanità proclamava la Dichiarazione universale dei diritti umani. Primo fra tutti, quello all’esistenza. È a questo diritto che penso considerando...
29,100FansMi piace
23,472FollowerSegui
1,640IscrittiIscriviti