Giornata mondiale dei diritti dei bambini
In Ciad il governo annuncia indagini più accurate sul lavoro delle organizzazioni non governative straniere.

Dopo lo scandalo dell’associazione francese ‘Arche de Zoe’ e delle adozioni illegali in Ciad, il governo di N’Djamena ha annunciato che condurrà indagini preliminari su tutte le organizzazioni non governative operative nel paese, dove restano in carcere sei francesi e quattro ciadiani accusati di sottrazione di minori e truffa. Un’iniziativa, questa, che si auspica venga adottata anche da altri governi nel mondo. Per capire quali sono i meccanismi che regolano il mondo delle adozioni internazionali, abbiamo raggiunto la dottoressa Irene Bertuzzi dell’associazione italiana Ai. Bi. Amici dei Bambini.

(A cura di Pablo Sartori)