Vaticano

A settembre papa Francesco tornerà in Africa per visitare Mozambico, Madagascar e isole Maurizio. Lo ha annunciato ieri il direttore ad interim della sala stampa vaticana, Alessandro Gisotti, precisando che il viaggio apostolico si svolgerà dal 4 al 10 settembre nelle capitali dei tre paesi: Maputo, Antananarivo e Port Louis.

Sul Mozambico si è abbattuta, il 14 marzo, la furia devastante del ciclone Idai che ha colpito circa 1milione e 850mila persone, uccidendone 447. “Speranza, pace e riconciliazione” è il motto del viaggio in Mozambico. “Seminatore di pace e di speranza” è invece il motto per il Madagascar. “Papa Francesco. Pellegrino di pace” sono infine le parole che compaiono nel motto scelto per la tappa delle Maurizio.

Il 30 e 31 marzo prossimi Francesco compirà il suo ventiseiesimo viaggio internazionale in Marocco, dove visiterà Rabat e Casablanca. Nell’aprile 2017 il pontefice ha fatto tappa anche in Egitto. Nel novembre 2015, durante il suo primo viaggio apostolico in Africa, visitò Kenya, Uganda e Repubblica Centrafricana. (Vatican News)