Madagascar

L’attuale capo di stato malgascio, Hery Rajaonarimampianina e l’ex presidente – per anni in esilio e poi messo agli arresti – Marc Ravalomanana si sono incontrati per la prima volta faccia per un colloquio.

L’incontro – a porte chiuse – è avvenuto nel palazzo presidenziale di Iavoloha ed è durato, secondo la testata La Nation, circa due ore. Un settimana fa era stato definitivamente revocato il provvedimento di arresti domiciliari in vigore contro Ravalomanana dallo scorso ottobre e pochi giorni fa era tornata a trasmettere una radio di sua proprietà.

Secondo la stampa locale l’incontro tra l’ex presidente e l’attuale capo di stato potrebbe essere il preludio ad un’alleanza dei loro partiti in vista delle prossime elezioni municipali: in effetti nessuna delle due forze politiche ha ancora presentato candidati nei comuni chiave, tra cui la capitale Antananarivo. Qui l’ultimo sindaco è stato Andry Rajoelina a sua volta ex capo di stato e rivale di Rajaonarimampianina quanto di Ravalomanana. (Misna)