Categoria: Armi, Conflitti e Terrorismo
Armi, Conflitti e Terrorismo
27 Maggio 2022
Nigeria blindata: nuove leggi su riciclaggio, terrorismo e proventi del crimine
A pochi mesi dalle elezioni presidenziali del 2023, la Nigeria adotta tre nuove leggi per difendersi dal riciclaggio di denaro e dagli atti di terrorismo e di finanziamento di tali attività, e per recuperare e gestire gli utili derivanti da pratiche illeciteLotta a terrorismo e attività illecite
Anna Loschiavo
Armi, Conflitti e Terrorismo
27 Maggio 2022
I capi di stato africani discutono di terrorismo, golpe e crisi umanitarie
Vertice straordinario dell’Unione africana in Guinea Equatoriale
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
24 Maggio 2022
Etiopia, Eritrea e guerra in Tigray: timidi segnali di cambiamento
Nel complesso scacchiere che ruota attorno al conflitto civile etiopico si registrano una serie di avvenimenti destinati a ridisegnare il quadro delle alleanze interne e regionali. Cambiamenti che potrebbero ridimensionare anche la figura del presidente eritreo AfwerkiCambio di prospettive nella regione
Bruna Sironi (dal Kenya)
Armi, Conflitti e Terrorismo
24 Maggio 2022
Rd Congo, balletto di convenienze intorno alla stabilizzazione del nordest
Il governo di Tshisekedi guarda all’Africa orientale per trovare una soluzione ai conflitti in Nord Kivu, Sud Kivu e Ituri. E tra i “mediatori” troviamo Rwanda e Uganda, stati che si disputano da decenni le ricchezze delle terre congolesiDopo l’adesione di Kinshasa alla Comunità economica dell’Africa orientale
Marco Cochi
Armi, Conflitti e Terrorismo
23 Maggio 2022
Etiopia: il Tplf annuncia il rilascio di migliaia di prigionieri di guerra
Nuovi combattimenti al confine con l’Eritrea
Redazione
Ambiente
20 Maggio 2022
Africa Occidentale: fioriscono i traffici illeciti di avorio e palissandro
La Repubblica democratica del Congo è uno degli snodi principali dei commerci illegali, diretti per lo più verso la Cina. Il crimine organizzato transnazionale responsabile del traffico di avorio e del dilagante commercio illegale del legno di palissandro che sta decimando le foreste dell'Africa occidentaleOgni anno costano al continente quasi 90 miliardi di dollari
Michela Trevisan
Armi, Conflitti e Terrorismo
16 Maggio 2022
Mali, le campagne diffamatorie dei russi contro i francesi
Filmati dimostrano come il gruppo Wagner abbia orchestrato operazioni per screditare l’impegno della missione antiterrorismo francese in Africa. Di fronte alla violenza russa, i cittadini maliani sono sempre più inclini a cercare sicurezza nei movimenti jihadistiReport del Centro di studi strategici e internazionali di Washington
Marco Cochi
Algeria
16 Maggio 2022
Africa ostaggio degli interessi russi
Nonostante gli oligarchi di Putin vedano il loro business in difficoltà, la guerra sta facendo emergere la profondità dell’influenza di Mosca in Africa. E per schivare gli effetti diretti e collaterali di questa crisi, il continente ha un’unica scelta: provare a ragionare e agire in modo unito. L'articolo è stato pubblicato sul numero di maggio della rivista NigriziaRiflessi del conflitto in Ucraina
Rocco Bellantone
Armi, Conflitti e Terrorismo
13 Maggio 2022
Nigeria: 18,5 milioni di bambine e bambini non frequenta la scuola
Unicef: l’insicurezza favorisce l’abbandono scolastico
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
12 Maggio 2022
Sud Sudan ostaggio delle élite etniche e militari
L’accordo di pace firmato da Salva Kiir e Riek Machar nel 2018, dopo cinque anni di guerra civile, è tuttora lontano dall’essere implementato in modo soddisfacente. Ancora impervia è la strada della giovane nazione verso la pace, lo sviluppo e l’unità nazionaleIl futuro del paese nelle mani del presidente e del suo vice
Giuseppe Cavallini