Conflitti e Terrorismo Archivi - Pagina 3 di 269 - Nigrizia
Categoria: Conflitti e Terrorismo
Algeria
24 Aprile 2024
Algeria-Marocco: lo scontro rotola anche su un campo da calcio
Annullata ad Algeri la semifinale di andata dell’African Football Confederation Cup, tra l' Union Sportive de la Médina d’Alger e la squadra marocchina del Renaissance Berkane. La causa? La maglietta della squadra ospite con disegnata la mappa del Marocco con incluso il Sahara OccidentaleUn caso politico la confisca all’aeroporto algerino delle magliette della squadra di Berkane
Redazione
Armi e Disarmo
24 Aprile 2024
Leonardo, affari d’oro in Nigeria
L’accordo con Abuja prevede la vendita di 24 aerei militari M-346. I primi 6 entro la fine del 2024. Il 17 aprile scorso un alto dirigente dell’azienda italiana ha incontrato il ministro della difesa per i dettagli finali. Per alcuni siti del settore si parla di un business da circa un miliardo di dollari Il colosso della difesa ha firmato un contratto anche con la Tanzania per la cessione di due C-27J Spartan
Gianni Ballarini
Chiesa e Missione
23 Aprile 2024
Rd Congo: le denunce dell’arcivescovo di Kinshasa irritano il governo
Il cardinale Fridolin Ambongo Besungu è intervenuto sulla drammatica situazione nell’Est del paese
Redazione
Conflitti e Terrorismo
23 Aprile 2024
Sudan: Musa Hilal si schiera con l’esercito in Nord Darfur
Il leader del RAC è la prima figura di alto livello della tribù mahamid-rizeigat a entrare in guerra contro le RSF
Redazione
Algeria
22 Aprile 2024
Spese militari senza freni. In due paesi africani la crescita percentuale maggiore
Nel 2023 si è raggiunto il massimo storico a livello globale con 2.443 miliardi di dollari (+6,8% rispetto al 2022). La spesa pro-capite è arrivata a 306 dollari, la più alta dal 1990. Stati Uniti e Cina rappresentano la metà del valore globale. I primati di Rd Congo e Sud Sudan. L’Algeria ha superato i 18 miliardi di dollari Rapporto Sipri
Gianni Ballarini
Conflitti e Terrorismo
22 Aprile 2024
La Libia ripiegata nel caos politico
Lo ha detto chiaramente, prima di lasciare l’incarico, l’inviato speciale dell’ONU Bathily: i leader che si spartiscono il paese nordafricano non hanno alcuna intenzione di modificare lo stato delle cose. Anche perché pedine di una guerra per procura tra Turchia e Russia per ripartirsi le rispettive zone di influenza Ennesimo fallimento dei tentativi di arrivare alle elezioni. Il paese sempre più frammentato
Giuseppe Acconcia
Ciad
22 Aprile 2024
Ciad: la giunta militare impone agli USA di lasciare la base di N’Djamena
Dopo le elezioni di maggio possibili trattative per rivedere gli accordi
Redazione
Conflitti e Terrorismo
19 Aprile 2024
Mozambico: il vuoto dopo l‘uscita della SAMIM a Cabo Delgado
Nella regione restano però 3000 soldati rwandesi La missione della Sadc lascia il nord del paese e la lotta contro le milizie attive nella provincia
Luca Bussotti
Arena di Pace 2024
17 Aprile 2024
La sicurezza passa dai diritti, non dalle armi. Proteggiamo la legge 185
La Camera sta discutendo un progetto di norma che rischia di indebolire questo importante presidio di democrazia e pace Il 17 aprile a Roma le 80 realtà promotrici della campagna a difesa della misura che permette di monitorare l'export di armamenti
Redazione
Conflitti e Terrorismo
17 Aprile 2024
L’inviato delle Nazioni Unite in Libia lascia l’incarico
Abdoulaye Bathily accusa i leader libici e gli alleati stranieri di voler mantenere lo status quo
Redazione