Calcio / Torneo per nazioni
Sono stati varati i gironi di qualificazione. La fase finale si giocherà in Gabon e Guinea Equatoriale. Togo per ora escluso.

L’Egitto, battendo in finale in Ghana, ha appena vinto la 27° edizione della Coppa d’Africa, che si è giocata in Angola dal 10 al 31 gennaio scorso, e già sono pronti i gironi di qualificazione per la prossima edizione. Sabato scorso a Lubumbashi, nel sud-est delle Repubblica democratica del Congo, il sorteggio della fase a girone delle qualifiche della Coppa d’Africa 2012. La competizione si svolgerà in Gabon e in Guinea Equatoriale, che sono entrambi già qualificati in quanto paesi organizzatori. Ecco i vari raggruppamenti.

 

Gruppo 1: Mali, Capo Verde, Zimbabwe, Liberia
Gruppo 2: Nigeria, Guinea, Etiopia, Madagascar
Gruppo 3: Zambia, Mozambico, Libia, Isole Comore
Gruppo 4: Algeria, Marocco, Tanzania, Repubblica Centro africana
Gruppo 5: Camerun, Senegal, Rd Congo, Isole Maurizio
Gruppo 6: Burkina Faso, Gambia, Namibia, Mauritania
Gruppo 7: Egitto, Sudafrica, Sierra Leone, Niger
Gruppo 8: Costa d’Avorio, Benin, Ruanda, Burundi
Gruppo 9: Ghana, Congo Brazzaville, Sudan, Swaziland
Gruppo 10: Angola, Uganda, Kenya, Guinea Bissau.
Gruppo 11: Tunisia, Malawi, Ciad, Botswana.
Il primo dei vari gironi si qualifica direttamente, come i tre migliori secondi.

 

Il Togo, che in primavera tenterà di annullare la squalifica nelle aule del Tribunale Arbitrale Sportivo, è stato escluso dai tornei del 2012 e del 2014 per essersi ritirato dalla recente edizione di Angola 2010. Si ricorderà che la nazionale togolese subì l’assalto di un gruppo armato indipendentista nella regione di Cabinda. Ci furono due morti nello staff della nazionale e il conseguente ritiro. Il Tribunale Arbitrale Sportivo ha comunque fatto sapere che, una eventuale vittoria del Togo nel ricorso contro l’esclusione dai tornei 2012 e 2014 comporterebbe la ripetizione del sorteggio per le qualificazioni.

Copyright 2021 © Nigrizia - Tutti i diritti sono riservati