Etiopia

La Cina ha bloccato temporaneamente l’uso di tutti i 96 Boeing 737 MAX8 operanti nelle compagnie aeree del paese, dopo lo schianto, domenica, di uno degli aerei dell’Ethiopian Airline.

Ieri mattina un 737 MAX8 diretto a Nairobi si è schiantato pochi minuti dopo il decollo da Addis Abeba. Nessuna delle 157 persone a bordo – cittadini di 33 paesi, 8 dei quali italiani – è sopravvissuta.

Quello di ieri è il secondo incidente per questo modello di aeromobile, dopo lo schianto, ad ottobre in Indonesia, di un velivolo della Lion Air, in cui persero la vita 189 persone. Anche l’Etiopia ha bloccato i voli dei 4 altri modelli dello stesso tipo della compagnia di bandiera, in attesa di chiarimenti e di un consulto con l’aviazione federale americana e con la stessa Boeing. (Reuters)

Copyright 2021 © Nigrizia - Tutti i diritti sono riservati