Etiopia

La denuncia in un rapporto di Human Rights Watch

Tigrini rimpatriati dall’Arabia Saudita incarcerati in Etiopia

“Le autorità etiopiche hanno arbitrariamente detenuto, maltrattato e fatto sparire con la forza migliaia di persone di etnia tigrina recentemente deportate dall'Arabia Saudita”. La denuncia, contenuta nel rapporto pubblicato oggi da Human Rights Watch,...
Il conflitto nel Tigray entrato in una nuova fase

In Etiopia iniziata una guerra di logoramento

A 14 mesi dal suo inizio, la guerra civile che contrappone il governo centrale di Addis Abeba e le forze regionali del Tigray pare entrata in una nuova fase, quella del conflitto di logoramento. Secondo...
Report di Africa Center e World migration report 2022

Africa, le migrazioni nel continente

Sono oltre 40 milioni gli africani che vivono lontani dal loro paese d’origine. Circa 21 milioni risiedono in un altro paese africano. Dato quasi certamente sottostimato visto che molti stati africani non tengono alcuna traccia...
Guerra in Etiopia / Ritratto del leader del Fronte popolare di liberazione del Tigray

Debretsion, l’amico-nemico di Abiy Ahmed

«Confidiamo che la coraggiosa scelta di ritirarci rappresenti una decisiva apertura per le trattative di pace». Lo ha dichiarato due giorni or sono Debretsion Gebremichael, leader del Tplf (Fronte popolare di liberazione del Tigray),...
Vertice Turchia-Africa

Erdoğan agli africani: “Sono io la risposta ai vostri problemi”

L'immagine di uno spregiudicato narcisista della (geo)politica. È quella che esce dal terzo vertice di partenariato Turchia-Africa, che si è concluso sabato scorso a Istanbul. L'ego ipertrofico riflesso dal summit è quello del presidente...
Perdura lo stallo nei negoziati sulla Grande diga etiopica della rinascita

Egitto: offensiva diplomatica nei paesi del bacino del Nilo

La costruzione della Gerd - la grande diga sul Nilo Azzurro che, a regime, avrà una potenza di 6.450 megawatt e produrrà annualmente 15.128 gigawatt di energia elettrica con cui l’Etiopia conta di sostenere...
Collaborazione militare rinsaldata tra Etiopia e Russia

Tigray: Addis Abeba chiama, Mosca risponde

Il volo a Mosca a metà novembre dell’inviato speciale dell’Unione africana per il Corno d’Africa Olusegun Obasanjo non è passato inosservato. Nell’incontro avuto con alti funzionari del ministero degli esteri russo, l’ex presidente della...
audio
Un anno dall’inizio del conflitto in Tigray

Etiopia: il tramonto del sogno di Abiy Ahmed

L’offensiva lanciata un anno fa, la notte tra il 3 e il 4 novembre 2020, dal Tplf (Fronte di liberazione del popolo del Tigray) contro l’esercito federale etiopico, sembra andare verso l’epilogo con l’avanzata...
Ankara molto corteggiata per i suoi droni già venduti a Tunisi, Addis Abeba e Rabat

Il sultano in Africa se la prende con i “colonialisti”

L’impero neo-ottomano cerca sempre maggiori consensi in Africa. Come? Promettendo patti alla pari con molti paesi del continente. E additando quale male assoluto il colonialismo e gli stati che lo hanno rappresentato. Soprattutto la...
Il primo ministro ha iniziato il suo secondo mandato quinquennale

Etiopia: Abiy Ahmed riparte a muso duro

Il 4 ottobre Abiy Ahmed è stato confermato primo ministro dal parlamento di Addis Abeba. Governerà perciò il paese per i prossimi 5 anni. Non è stata una sorpresa. Nelle elezioni dello scorso giugno...
La popolazione nelle grandi città crescerà di 950 milioni entro il 2050

Città africane: da megalopoli sovraffollate a motori di sviluppo green

Lo sviluppo delle aree urbane in Africa – sviluppo che sta procedendo da anni a ritmo sostenuto - potrebbe "affrontare rischi biofisici senza precedenti". È questo l’avvertimento che la Coalizione per le transizioni urbane...
Lettera aperta di Abiy Ahmed al presidente Usa

“Il conflitto in Etiopia ha un solo responsabile: il Fronte di liberazione del popolo...

Il primo ministro etiopico Abiy Ahmed ha replicato con una lunga lettera aperta alle sanzioni ventilate da Joe Biden. Il presidente Usa ha infatti minacciato di porre in atto un ordine esecutivo (rivolto all’Etiopia...
Morta lo scorso luglio a 85 anni la fondatrice della storica ong etiopica Agohelma

Abebech Gobena Heye, la “madre Teresa d’Africa”

La “madre Teresa d’Africa”. Così era stata definita Abebech Gobena Heye, morta per Covid lo scorso luglio a 85 anni. Conosciuta a livello internazionale per aver fondato e sostenuto per decenni il più grande...
Mosca rafforza la sua influenza nel settore della sicurezza continentale

I vertici africani alla Fiera delle armi in Russia

Delegazioni militari ed esperti da tutta l'Africa sono stati in Russia la settimana scorsa per partecipare alla fiera annuale Army 2021, dal 22 al 28 agosto. Fiera, giunta alla sua settima edizione. Un'opportunità per...
La Commissione etiopica per i diritti umani parla di attacchi su base etnica

Etiopia: centinaia di civili uccisi da miliziani nella regione Oromo

Circa 210 civili sono stati uccisi il 18 agosto scorso nel distretto di Gida Kiremu, nella zona di Eastern Wallaga, nella regione Oromo, nell'Etiopia occidentale. Nel darne notizia, in un comunicato in lingua amarica,...
Timori per un’escalation dei combattimenti

Etiopia: nuove truppe eritree schierate in forze nel Tigray

In un memorandum interno diffuso il 20 agosto scorso, diplomatici dell’Unione europea denunciano l’invio massiccio di truppe eritree nella regione etiopica del Tigray, teatro da ormai quasi dieci mesi di un conflitto che vede...
Facebook e Twitter accusati di agire contro gli interessi del paese

L’Etiopia annuncia lo sviluppo di sue piattaforme social

Il governo etiopico sta sviluppando delle sue piattaforme per sostituire i social media Twitter, Facebook, il programma di messaggistica WhatsApp - proprietà di Zuckerberg insieme a Istagram - e la piattaforma di videoconferenza Zoom. Lo...
Il governo di Abiy Ahmed sempre più in difficoltà

Etiopia: guerra in Tigray, a quale prezzo?

«Sarà una guerra lampo», aveva detto il primo ministro Abiy Ahmed annunciando l’operazione militare in Tigray, allo scopo di rimuovere il Tplf (Fronte popolare per la liberazione del Tigray) dal governo della regione in...
La guerra mette a rischio il sito patrimonio dell’umanità

Etiopia: l’Unesco difende Lalibela

La piega che stanno prendendo i combattimenti in Etiopia preoccupa anche l’Unesco, Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura. La settimana scorsa, le forze del Fronte di liberazione del popolo...
Amnesty International, rapporto sulle violenze nel Tigray

Etiopia, lo stupro come arma di guerra

Le informazioni che arrivano dalle zone di guerra dell’Etiopia sono poche e non facili da confermare, dato il blocco delle reti telefoniche e di internet nel Tigray e nelle altre regioni risucchiate nel conflitto...
Allarma il conflitto Tigray-Amhara, mentre quello Afar-Somali si estende a Gibuti

Etiopia: decine di corpi ripescati dal fiume Setit

Notizie allarmanti arrivano dal confine tra Sudan ed Etiopia, segnato in parte dal fiume Setit - noto in Etiopia come Tekeze - che segna anche il confine tra la regione del Tigray e quella...
Geometrie della violenza nel nord-est

Etiopia: si riaccende il conflitto Somali-Afar

Dal 27 luglio, un gruppo di manifestanti dello stato regionale Somali ha occupato per quattro giorni l’arteria viario-ferroviaria sulla rotta Gibuti-Addis Abeba, principale porta d’accesso ai mercati internazionali della Repubblica federale d’Etiopia. L’azione si...
Capovolgimenti di fronte nella guerra civile al nord

Etiopia: le Forze per la difesa del Tigray all’offensiva

In Tigray si continua a combattere. Le Forze per la difesa del Tigray (Tdf) sono ora all’offensiva. Le Tdf, nuovo agente nel conflitto, sono di fatto un esercito “nazionale” nato alla macchia nelle prime...
Il partito del premier ottiene la maggioranza parlamentare

Etiopia: una vittoria di Pirro per Abiy Ahmed?

Come largamente previsto, il primo ministro etiopico Abiy Ahmed ha vinto le elezioni del 21 giugno scorso. Il suo Partito della prosperità si è aggiudicato 410 dei 436 seggi in palio al parlamento nazionale....
Un segnale che può indicare l’acuirsi di vecchie e nuove tensioni

L’Etiopia a caccia di armi nei Balcani

Prima Sarajevo, poi Belgrado. Stando a quanto riportato da Africa Intelligence, a metà giugno una delegazione dei servizi segreti dell’Etiopia è volata nei Balcani per annusare le proposte di forniture militari, avanzate dai governi...
Uno studio fotografa la situazione delle migrazioni forzate nel continente

In Africa 32 milioni di sfollati interni

Sono 32 milioni gli sfollati interni in Africa. Per motivi diversi sono stati costretti a lasciare le loro case, le loro comunità, la loro vita, per rifugiarsi in altri luoghi. Rifugiati, appunto, richiedenti asilo....
video
Intervista all'Alto Commissario dell'Onu per i Rifugiati

“Serve un’altra visione”

Nigrizia, ha incontrato l'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, il dottor Filippo Grandi, per parlare del rebus migranti nelle Afriche. Iniziando dalla Libia, sotto i riflettori europei con le visite, in questi...
Report del Consiglio norvegese per i rifugiati

Le 10 crisi di sfollati più trascurate al mondo

Oggi gli abitanti di Goma, nell’est dell’Rd Congo, sono stati costretti a scappare dalle loro abitazioni per i terremoti e la lava generati dall’eruzione del vulcano Nyiragongo. Ma «i congolesi sono colpiti da una crisi...
Cresce la tensione nell’area contesa lungo il confine

Etiopia e Sudan: venti di guerra su al-Fashaga

Nel già tormentato Corno d’Africa un’altra crisi potrebbe presto trasformarsi in conflitto aperto. Cresce infatti velocemente la tensione tra Sudan ed Etiopia per la zona contesa di al-Fashaga dove già nei mesi scorsi si...
Non c’è solo la crisi nel Tigray

Etiopia. Scontri tra oromo e amhara: conflitto interetnico o violenza opportunistica?

Nel mese di aprile sono proseguiti gli scontri nello stato regionale dell’Amhara e, in particolare, nella Zona Speciale di Oromia, un’unità amministrativa a statuto speciale, localizzata al confine con gli stati regionali di Oromia...
31,448FansMi piace
23,560FollowerSegui
1,870IscrittiIscriviti