Nigeria / Elezioni 2019

Le elezioni in Nigeria hanno bisogno di una riforma seria dopo essere state danneggiate da violenze, carenze sistemiche e bassa affluenza alle urne.

A dirlo è stata oggi la missione di osservatori dell’Unione europea, commentando il voto del 9 marzo per eleggere i governatori in 29 dei 36 stati, due settimane dopo la riconferma di Muhammadu Buhari per un secondo mandato alla guida del paese.

L’elezione è stata macchiata da falle organizzative e dalla violenza delle fazioni politiche. «Le carenze sistemiche e i problemi di sicurezza elettorale delle ultime settimane e mesi, mostrano che c’è un reale bisogno di una seria riforma in Nigeria», ha detto Maria Arena, capo della missione dell’UE, in una conferenza stampa nella capitale Abuja.

Secondo Arena, i miglioramenti nel modo in cui la commissione elettorale ha condotto il voto dei governatori, rispetto alle elezioni presidenziali, sono oscurati dalla mancanza di sicurezza nei pressi delle stazioni di voto e dall’uso improprio dei media statali per campagne elettorali e da “debolezze istituzionali”. L’insicurezza nello stato di Rivers nelle elezioni governative è stata abbastanza grave da spingere la commissione elettorale a fermare il conteggio dei voti, domenica.

Circa 600 persone sono morte per violenze elettorali dall’inizio delle campagne, a novembre, fino alle elezioni presidenziali, il 23 febbraio, che hanno visto un’affluenza al voto bassissima, il 35,6%.

Alle elezioni presidenziali Buhari ha battuto Atiku Abubakar, del Partito popolare democratico (Pdp) con 15,2 milioni di voti contro 11,3 milioni. Un risultato contestato dal Pdp che ha chiesto di ispezionare i registri degli elettori, i lettori di schede, le schede elettorali e altri documenti utilizzati per il voto. Il 6 marzo un tribunale ha accolto la richiesta.

Gli osservatori internazionali non hanno contestato la vittoria di Buhari, ma hanno detto che la condotta delle elezioni è stata ampiamente viziata. (Reuters)

Copyright 2021 © Nigrizia - Tutti i diritti sono riservati