Imprese italiane in Kenya
Sono sempre più le imprese italiane interessate ad aprire filiali in Kenya, lo dice Pierandrea Magistrati, ambasciatore italiano a Nairobi.

Sullo sfondo di questa nuova collaborazione ci sono però gli Accordi di partenariato commerciale (Epa) tra Europa e paesi del blocco Africa-Caraibi-Pacifico, duramente criticati anche dal Kenya. E c’è poi anche la questione ancora aperta sulla discarica di Dandora, una questione che coinvolge direttamente anche il governo italiano. Intanto il paese si prepara alle elezioni presidenziali del 27 dicembre.

(A cura di Sara Milanese)