Marocco Pace e Diritti Politica e Società Sahara Occidentale
PLUS
A Nigrizia ha raccontato la sua travagliata vita a difesa dei diritti del suo popolo
Sahara Occidentale: l’attivista sahrawi Mohamed Dihani in Italia
Per la sua attività in sostegno della popolazione sahrawi, in esilio in Algeria da quasi quarant’anni, ha trascorso parte della vita tra arresti e torture nelle carceri marocchine. Oggi, a trentasei anni, grazie ad Amnesty International, ha raggiunto l’Italia e ha chiesto asilo politico
05 Settembre 2022
Articolo di Luciano Ardesi
Tempo di lettura 1 minuti
L’attivista sahrawi e difensore dei diritti umani Mohamed Dihani è giunto in Italia il 22 luglio scorso con il supporto di Amnesty International. Come il resto della sua vita, anche la sua venuta in Italia in provenienza dalla Tunisia è frutto di una complessa battaglia legale. Mohamed Dihnai infatti era residente in Italia con un […]
Per accedere al post devi acquistare Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it