Ngorongoro Archivi - Nigrizia
Tag: Ngorongoro
Ambiente
23 Febbraio 2024
Tanzania: il governo accanito contro i maasai
Nell'area di Ngorongoro il governo ha esteso gli sfratti a tutta l’area della riserva. Circa 100mila maasai dovranno lasciare le loro terre, 20mila entro la fine di marzo. Intanto nel parco Ruaha un progetto di ampliamento delle aree protette prevede il trasferimento forzato di altre migliaia di persone. All’ordine del giorno abusi e violenze per costringere le comunità ad andarseneContinuano gli abusi sui popoli nativi per estendere le riserve naturali a scopo turistico, anche grazie ai finanziamenti della Banca Mondiale
Bruna Sironi (da Nairobi)
Ambiente
15 Dicembre 2023
Tanzania: l’Europa condanna gli sfratti forzati dei maasai di Ngorongoro
Per il parlamento UE i diritti delle popolazioni native sono parte non negoziabile di ogni iniziativa di conservazione
Redazione
Ambiente
23 Novembre 2022
Tanzania: scarcerati i maasai accusati di aver ucciso un poliziotto
Erano stati arrestati a giugno durante le proteste per lo sfratto forzato dalle loro terre
Redazione
Ambiente
03 Ottobre 2022
Tanzania: i maasai sempre più isolati
La giustizia non ferma i trasferimenti forzati delle comunità nel nord-est della Tanzania. Ricollocamenti che interessano almeno 70mila persone che vivono tra il parco del Serengeti e Ngorongoro, in una zona destinata a diventare una riserva di caccia per turisti facoltosiFavorevole al governo la sentenza della Corte di giustizia dell’Africa orientale
Bruna Sironi (dal Kenya)
Ambiente
26 Settembre 2022
Sfratto ai maasai: il turismo di lusso espelle la popolazione locale
La Vela episodio 3
Bruna Sironi / Gianni Ballarini
Notizie
17 Giugno 2022
Africa Oggi, il podcast settimanale sull’Africa – 17 giugno 2022
Ascolta la trasmissione di approfondimento, realizzata in collaborazione con Nigrizia
Luca del Ponte
Ambiente
01 Giugno 2022
Tanzania. I maasai del Ngorongoro minacciati di trasferimento forzato
82mila persone a rischio di lasciare le loro terre per dare spazio al business turistico. Il governo starebbe programmando di spostarli in luoghi del tutto inadeguati, sulla base di promesse che non saranno mantenute e creando le premesse per pericolosi conflitti localiIl complesso dei parchi è una fonte di valuta pregiata per il bilancio statale
Bruna Sironi