Il “facilitatore” senegalese - Nigrizia
Armi, Conflitti e Terrorismo Senegal Somalia
PLUS
Armi / Chi aiuta la vendita del nostro materiale di difesa in Africa?
Il “facilitatore” senegalese
L’imprenditore senegalese Cheikh Ndiaye lavora da anni tra l’Italia e i paesi della costa occidentale del continente. Tra i suoi clienti anche le big company del nostro comparto militare, come Leonardo e Iveco. Nel mirino anche il mercato “armato” somalo
24 Maggio 2023
Articolo di Rocco Bellantone
Tempo di lettura 1 minuti
Da sinistra, il presidente della Fondazione Med-Or, Marco Minniti, il presidente somalo Hassan Mohamud, il ministro degli esteri Antonio Tajani e quello della difesa Guido Crosetto (Credit: Leonardo)

Questo articolo è uscito nella sezione “Africa 54” della rivista Nigrizia di maggio 2023.

C’è anche un imprenditore di origine senegalese dietro la crescita negli ultimi anni dell’export della difesa italiana in Africa. Si chiama Cheikh Ndiaye ed è a capo della Ortho International, società di intermediazione con sede a Dakar, attiva principalmente nei settori della difesa e della sicurezza. Ortho International vanta nel proprio portfolio partner di primissima […]
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it