L’Egitto stretto tra Mosca e Washington - Nigrizia
Economia Egitto Politica e Società Stati Uniti
PLUS
Fallite le trattative del Cairo per l’adozione del sistema di pagamento bancario russo
L’Egitto stretto tra Mosca e Washington
Nelle scorse settimane Il Cairo ha cercato un accordo con la Banca centrale russa per adottare il sistema di pagamento Mir e rendere così più appetibile la propria offerta turistica in vista dell’inverno. Ma il piano è stato smontato sul nascere dalle pressioni degli Stati Uniti
21 Ottobre 2022
Articolo di Rocco Bellantone
Tempo di lettura 1 minuti
Arrivo dei primi turisti russi a Sharm El Sheikh nell'agosto 2021, sei anni dopo il blocco seguito al bombardamento di un aereo russo sul Sinai nel 2015 che ha ucciso tutte le 224 persone a bordo (Credit: Mena / Afp)
Con l’ingresso nei paesi dell’Unione europea proibito da fine agosto in risposta all’invasione dell’Ucraìna, per i cittadini russi si sta facendo sempre più complicato viaggiare all’estero anche per turismo. Se c’è un paese extra Ue che punta ad approfittare più di tutti di questo prolungato clima di tensione tra Bruxelles e Mosca è l’Egitto, che […]
Per accedere al post devi acquistare Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it
NIGRIZIA DICEMBRE 2022
Abbonati