Etiopia, venti di guerra civile - Nigrizia
Archivio storico Armi, Conflitti e Terrorismo Etiopia
Scontro militare nel Tigray
Etiopia, venti di guerra civile
Da ieri la regione del Tigray è isolata e nel paese è in vigore lo stato d’emergenza. Il primo ministro Abiy Ahmed ha inviato l’esercito a nord per “per salvare il paese e la regione dalla spirale dell'instabilità”
05 Novembre 2020
Articolo di Bruna Sironi
Tempo di lettura 1 minuti
Soldati etiopici
Soldati etiopici ad un posto di blocco (Credit: Amnesty international)
Le tensioni tra il governo centrale di Addis Abeba e il governo dello stato federale del Tigray si sono ormai trasformate in venti di guerra. All’inizio di questa settimana il presidente della regione del Tigray, Debretsion Gebremichael, ha parlato alla televisione regionale chiedendo alla sua gente di essere pronta a difendere il territorio con le […]
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it