Ghana

Il partito di governo, Nuovo partito patriottico (Npp), sta gestendo un centro di addestramento per milizie in una struttura governativa.

A denunciarlo un rapporto investigativo del network televisivo Joy News, secondo cui il Npp avrebbe creato e gestito negli ultimi due anni un gruppo paramilitare chiamato De-Eye Group, in una struttura situata nel castello di Christiansbourg, chiamato popolarmente il castello di Osu, all’interno di un’area contrassegnata come “zona di sicurezza” nella capitale Accra. Alla milizia sono riservati due uffici nell’edificio, uno generale e uno destinato al suo comandante, Nana Wireko Addo, detto anche ‘Choman’, ex bodyguard personale del presidente Nana Akufo-Addo.

Quando il reporter investigativo Manasseh Azure Awuni ha contattato il ministero dell’Interno chiedendo spiegazioni sull’esistenza del gruppo, gli è stato confermato che non esisteva alcuna entità di sicurezza privata ufficialmente registrata. Fonti interne al gruppo, tuttavia, sostengono che De-Eye Group intraprende operazioni di sicurezza dentro e fuori Accra. Se verificata, l’attività della milizia “fantasma” costituirebbe una grave violazione della legge.

L’inchiesta è contenuta in un video, intitolato: “Milizia nel cuore della nazione”.
Una ricerca condotta nell’ambito dell’indagine, rivela che il gruppo esisteva prima che Akufo-Addo prendesse il potere e che sarebbe stato creato nel 2009 da Choman per “proteggere i membri del Npp da qualsiasi attacco da parte di fuorilegge”.

Nel 2018, il capo di stato maggiore del gruppo, Fraser Owireku Kegya, in un’intervista al canale TV3, aveva dichiarato che la milizia poteva contare sull’affiliazione di oltre 5.000 giovani. (Joy Online / Africanews)