Archivio storico Marocco Tunisia
Maghreb: libertà incatenate
04 Dicembre 2009
Articolo di Carlo Stella
Tempo di lettura 1 minuti
Maghreb: libertà incatenate
Da Nigrizia di dicembre: guai a opporsiCon la complicità dell’Unione europea, Tunisia e Marocco si confermano tra i più feroci censori dell’opposizione e della libertà di stampa. Giornali chiusi, giornalisti arrestati, oppositori intimiditi: nessuno può osare criticare Ben Ali, il re e il loro blocco di potere, cementato da repressione e corruzione. In un silenzio […]
Per accedere al post devi acquistare Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Da Nigrizia di dicembre: guai a opporsiCon la complicità dell’Unione europea, Tunisia e Marocco si confermano tra i più feroci censori dell’opposizione e della libertà di stampa. Giornali chiusi, giornalisti arrestati, oppositori intimiditi: nessuno può osare criticare Ben Ali, il re e il loro blocco di potere, cementato da repressione e corruzione. In un silenzio […]
Per accedere al post devi acquistare Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it