São Tomé e Principe: dubbi sul fallito golpe
Armi, Conflitti e Terrorismo Economia Pace e Diritti Politica e Società Sao Tomè e Principe
PLUS
Il ruolo non trasparente del primo ministro Trovoada
São Tomé e Principe: i dubbi sul fallito golpe
Nessun organo di informazione o ministero è stato coinvolto nel tentativo di colpo di stato. Tra i presunti mandanti, uno è stato ucciso e l’altro, l’ex presidente del parlamento, è stato arrestato e subito rilasciato. A trarne vantaggio sembra essere, quindi, il premier che in un colpo ha eliminato due suoi acerrimi nemici mostrandosi come il baluardo della democrazia
30 Novembre 2022
Articolo di Luca Bussotti
Tempo di lettura 1 minuti
Dopo le rassicuranti parole del primo ministro, Patrice Trovoada, la comunità internazionale si è affrettata, come si fa di solito in queste occasioni, a condannare il tentativo di golpe di stato a São Tomé e Principe, esprimendo la propria solidarietà all’esecutivo. Tuttavia, così come era accaduto a un altro piccolo paese lusofono dell’Africa occidentale all’inizio […]
Per accedere al post devi acquistare Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it
NIGRIZIA FEBBRAIO 2023
Abbonati