Chiesa e Missione Sud Sudan
La cerimonia prevista il 25 marzo
Sud Sudan: Christian Carlassare ordinato vescovo di Rumbek
03 Marzo 2022
Articolo di Redazione
Tempo di lettura 2 minuti

«Vi annuncio con gioia che padre Christian Carlassare il prossimo 25 marzo 2022, festa dell’Annunciazione, sarà ordinato vescovo nella cattedrale di Rumbek, in Sud Sudan». Questo l’annuncio dato da monsignor Matthew Remijio Adam Gbitiku, vescovo di Wau.

La consacrazione di padre Christian, comboniano italiano, già fissata per il 23 maggio 2021, solennità di Pentecoste, era stata posticipata a tempo indefinito in seguito all’attacco subito la notte del 25 aprile 2021, quando alcuni attentatori gli spararono ferendolo gravemente alle gambe.

Trasportato in aereo a Nairobi per le prime cure, il missionario rientrò in Italia. Per l’attentato è in corso un processo a sei persone, avviato il 7 febbraio presso l’alta corte di Juba. Avendo pienamente recuperato la salute dopo ben sei operazioni subite alle gambe, padre Christian rientrerà quanto prima a Rumbek in attesa della sua ordinazione.

Nella lettera ufficiale, pubblicata il 1° marzo, il vescovo di Wau ai fedeli di Rumbek afferma “Accompagnamo padre Christian con la nostra preghiera, mentre entriamo in questo tempo di Quaresima”. «Il ritorno di monsignor Christian sarà un’occasione di grande gioia e in lui si raccolgono le speranze di tutti i fedeli di Rumbek», ha concluso monsignor Remijo, anch’egli membro dell’istituto comboniano, augurando ogni bene al neo ordinato vescovo. 

In attesa dell’annunciata visita di papa Francesco nel martoriato paese.

Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it