economia Archivi - Nigrizia
Tag: economia
Arena di Pace 2024
26 Febbraio 2024
I cardini della pace e del cambiamento
Il percorso che porterà all’appuntamento del 18 maggio a Verona è già iniziato e vede l’impegno di associazioni, movimenti popolari e sindacati. La pace viene declinata attraverso il confronto su cinque temi. Ci soffermiamo qui su economia e lavoro, democrazia e legalità. Migrazioni, ambiente, conflitti e nonviolenza saranno le prossime tappeVerso l’Arena 2024 / Economia e lavoro, democrazia e legalità
Maurizio Ferron e Patrizia Farronato
Egitto
15 Febbraio 2024
Egitto: Erdogan torna al Cairo dopo il golpe
I due paesi ricominciano a parlarsi dopo oltre dieci anni. Che cosa significa per gli equilibri della regioneUna «nuova era» nei rapporti con la Turchia
Giuseppe Acconcia
Libri
13 Febbraio 2024
Rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione
Il Mulino, 2023, pp. 178, € 18,00Fondazione Leone Moressa
Raffaello Zordan
Dossier
01 Febbraio 2024
Il prezzo della crescita
Si è confermato la seconda economia nell’Africa occidentale. Sono aumentati il Pil e il reddito pro-capite. Migliorate le infrastrutture. Ma restano delle criticità a partire dal livello della disoccupazione giovanile, dell’inflazione e dell’indebitamentoSenegal. Investimenti / Dossier febbraio 2024
Marco Simoncelli (da Dakar)
Economia
22 Gennaio 2024
L’Etiopia nei BRICS+, zavorra o opportunità?
Per poter beneficiare dello sviluppo legato all’ingresso nel gruppo BRICS+, Addis Abeba deve prima risolvere i suoi problemi finanziari. Un aiuto potrebbe arrivare anche dalla Nuova banca per lo sviluppoL’ingresso nel blocco delle economie emergenti è coinciso con il collasso finanziario del paese
Redazione
Ambiente
07 Novembre 2023
I “costi nascosti” dell’agroalimentare pesano soprattutto nei paesi poveri
Lo calcola la FAO in un primo rapporto sul tema. Nei paesi a basso reddito sono un quarto del Pil, in quelli ricchi meno di un decimo
Redazione
Economia
20 Ottobre 2023
Il 9% del Pil è lavoro dei migranti
Fondazione Moressa / Rapporto annuale su economia dell’emigrazione
Redazione
Cina
10 Ottobre 2023
Pechino a caccia di porti
La Banca mondiale continua a finanziare il potenziamento dei porti delle isole Comore. Su cui però da anni ha messo gli occhi la Cina in cerca di un nuovo approdo sicuro per la sua strategia di espansione militare nell’Oceano Indiano meridionaleComore / Arcipelago giallo?
Rocco Bellantone
Economia
05 Ottobre 2023
Banca mondiale: l’Africa subsahariana cresce sempre meno, anche sotto il peso del debito
Nel 2023 crescita del pil nella regione al 2,5% contro il +3,6% del 2022. Trainano la decrescita Sudafrica e Nigeria, e il disastro sudanese
Redazione
Ambiente
04 Ottobre 2023
Le infrastrutture fragili del Sudafrica rallentano le miniere
Secondo un report di PWC gli utili netti del comparto sono diminuiti di quasi 5 miliardi di euro nell’ultimo anno fiscale
Redazione
Alex Zanotelli
04 Ottobre 2023
Le comunità cristiane emergano dal torpore e camminino insieme
L’insegnamento di Francesco e il cammino sinodale non sembrano toccare più di tanto i cristiani italiani. Prigionieri dell’individualismo che è costitutivo del sistema economico-finanziario che detta le regoleFermoposta / Ottobre 2023
Alex Zanotelli
Liberia
29 Settembre 2023
Liberia: democrazia scettica
Il suo inizio muove dagli Stati Uniti nel 1800. Ha conosciuto una lunga guerra civile e la riconciliazione. Ha saputo esprimere, nel 2005, la prima presidente del continente. Oggi la Liberia non è ancora in grado di garantire una vita dignitosa a buona parte dei suoi cittadiniProfilo di un paese defilato
Lucia Ragazzi
Angola
25 Settembre 2023
All’Angola più di un quarto dei prestiti della Cina in Africa
Secondo un database dell’università di Boston, il 26,5% del totale fra il 2000 e il 2022
Redazione
Economia
21 Settembre 2023
L’Africa resiliente: risorse e guadagni in mezzo alle sfide
Uno studio mette in luce la resilienza economica che l'Africa ha dimostrato nell'ultimo anno, nonostante tutte le difficoltà che si sono abbattute sul continente
Arianna Baldi
Benin
11 Settembre 2023
Batosta per l’economia informale
In Camerun, Ciad e Benin ne hanno risentito le attività commerciali che si giovano della benzina nigeriana di contrabbando. E il conto lo sta pagando un ampio strato di popolazione. Meno forte l’impatto in Ghana anche grazie a programma Gold for OilContraccolpi regionali
Antonella Sinopoli
Economia
11 Settembre 2023
Benzina sul fuoco (della povertà)
La scelta dello stato di non farsi più carico di una parte del prezzo alla pompa ha colpito i cittadini a basso reddito. L’impennata dei costi si riverbera sui beni alimentari e sui trasporti. Non un bel biglietto da visita per il presidente Tinubu all’inizio del suo mandatoNigeriani senza sovvenzione sui carburanti
Ibanga Isine
Dossier
10 Settembre 2023
Non si naviga nell’oro
Ci si può arrampicare sulle percentuali del Pil e sugli accordi che progettano sviluppo. Ma continua a mancare il lavoro e un terzo dei liberiani vive sotto la soglia di povertàLiberia / Economia
Raffaello Zordan
Economia
25 Agosto 2023
Egitto: tra crisi economica e progetti faraonici
Quasi un terzo della popolazione vive in povertà. E l'aumento dei prezzi del cibo ha ulteriormente peggiorato la loro situazione. Il paese è in profonda crisi economica, ma lo sviluppo urbano non si fermaIl paese lotta con un'economia in profonda crisi
Carol Berger (dal Cairo)
Armi, Conflitti e Terrorismo
23 Agosto 2023
I limiti dell’Etica (sgr)
Tra le principali banche nella classifica che certifica gli istituti che forniscono i maggiori servizi alle aziende militari troviamo tre azionisti della società di gestione di risparmio del Gruppo Banca etica. Vecchio problema. Ma oggi più impellente che mai (articolo integrale)Banche armate / Nodi da sciogliere
Gianni Ballarini
Brasile
21 Agosto 2023
I BRICS in Sudafrica pianificano un nuovo ordine mondiale
Dopo una sospensione durata cinque anni, i leader di Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica tornano a riunirsi in presenza. Assieme a una settantina di paesi ospiti, tra cui tutti quelli africani. Tra i principali temi in agenda l’espansione del gruppo e la rivoluzione monetaria e finanziaria Dal 22 al 24 agosto a Johannesburg il 15° vertice del gruppo di paesi emergenti
Redazione
Economia
14 Luglio 2023
Africa Oggi: Luci e ombre (cinesi) sul continente
Il podcast di approfondimento settimanale sul continente
Luca Delponte
Economia
13 Luglio 2023
Economia: l’Africa orientale in ripresa
Le economie dei paesi della regione reagiscono bene alle congiunture globali sfavorevoli. Ma la vera ripresa è frenata da debito e deficit fiscale. Mentre le misure imposte dalle istituzioni finanziarie internazionali gravano pesantemente sulla popolazione più fragileEtiopia, Kenya, Rwanda, Seychelles, Tanzania e Uganda i paesi che stanno reagendo meglio
Bruna Sironi (da Nairobi)
Economia
13 Luglio 2023
La trappola del debito soffoca la crescita globale
Per i paesi africani costi di indebitamento otto volte superiori rispetto alle economie europee
Redazione
Ambiente
01 Luglio 2023
Sussidi fossili: il paradosso del loro calo
In Nigeria, l’aumento dei costi di benzina e diesel impatta sui generatori autonomi installati per far fronte ai tanti black-outL'aria che tira / Luglio 2023
Gianni Silvestrini, direttore scientifico di Kyoto Club
Dossier
01 Luglio 2023
Interessi privati, non per l’Africa
Il nuovo presidente punta sui finanziamenti privati. Ma difficilmente questi riguarderanno i paesi africani. Le risorse, così, rischiano di essere inadeguate alle sfide poste dalla disuguaglianza crescente e dall’aumento dell’indebitamento Le sfide / La collaborazione con le banche regionali di sviluppo
Marta Marson, Politecnico di Milano Osservatorio sulle economie emergenti-Torino
Dossier
01 Luglio 2023
Credito residuo
Nuova presidenza, dubbi antichi. Il nuovo corso di Banga ha 3 sfide davanti: la competizione con le banche di Cina e Brics, coinvolgere la finanza privata, coniugare gli sforzi contro il cambiamento climatico e la lotta alla povertàI nuovi orizzonti della Banca mondiale
Paolo Raimondi
Economia
29 Giugno 2023
Tunisia: la povertà uccide ma Kais Saied non crolla
Quattro anni di governo del presidente-despota hanno fatto sprofondare il paese in una crisi economica e sociale che sembra non avere fine. La popolazione soffre ma sul desiderio di ribellione prevalgono disillusione e sfiducia nella politica. Chi può prende la via del mareFotografia di un paese ricco di contraddizioni e senza prospettive
Ilaria De Bonis
Economia
23 Giugno 2023
Il Kenya sprofonda nella povertà
Il numero di persone in povertà ha iniziato a crescere con la pandemia di Covid e non si è più fermato, a causa di una serie di congiunture interne e internazionali. Un trend che è destinato ad aggravarsi dal primo luglio, quando entrerà in vigore la legge di bilancio che aumenta le trattenute sui salari e l’Iva sul carburanteLa prima legge di bilancio dell’era Ruto promette lacrime e sangue
Bruna Sironi (da Nairobi)
Brasile
14 Giugno 2023
La prossima svolta dei BRICS
Tra i temi al centro del prossimo vertice delle cinque nuove potenze mondiali c’è la creazione di un sistema monetario alternativo a quello dominato dagli Stati Uniti. In questa prospettiva, l’Africa cerca di riattivare il vecchio progetto di una moneta comune continentale per gli scambi commercialiVerso una moneta comune svincolata dal dollaro e un sistema globale alternativo dei pagamenti
Paolo Raimondi (economista)
Armi, Conflitti e Terrorismo
07 Giugno 2023
Libia, pax petrolifera
La conflittualità non si è esaurita, ma è progressivamente passata da una dimensione militare a una più economico-politica. L’obiettivo delle forze in campo è gestire la rendita petrolifera e la capacità di spesa per finanziare investimenti pubblici e reti clientelariNel paese si è tornati a estrarre circa 1 milione e 200 mila barili al giorno
Antonio M. Morone*, da Tripoli