Radio Archivi - Nigrizia
Tag: Radio
Armi, Conflitti e Terrorismo
13 Marzo 2024
Sudan: l’esercito riconquista la sede della radio-tv nazionale
Prosegue l’offensiva per riprendere il controllo della capitale. Le RSF in ritirata
Redazione
Politica e Società
19 Febbraio 2024
La radio in Africa, 100 anni di storia
Dalla propaganda colonialista alle lotte indipendentiste, da veicolo di diffusione culturale a strumento di controllo politico. Anche nell’era digitale la passione per il mezzo radiofonico nel continente è ancora più viva che maiNel continente gli ascolti vanno dal 60 all’80% della popolazione
Antonella Sinopoli (da Accra)
Armi, Conflitti e Terrorismo
30 Ottobre 2023
Burkina Faso: di nuovo a scuola grazie alla radio
Alla crisi scolastica nel paese a causa dell'instabilità, il governo e l'Unicef rispondono attivando 72 classi da seguire via radio
Redazione
Arte e Cultura
07 Settembre 2023
La Somalia orfana del musicista Ahmed Naji Sa’ad
Molto noto in patria e nella comunità somala della diaspora
Redazione
Notizie
18 Agosto 2023
Sierra Leone: l’ambasciatore USA contesta la regolarità delle elezioni
La messa in onda dell’intervista radiofonica a David Reimer slittata di due giorni dopo l’intervento del ministro dell’informazione
Redazione
Benin
04 Aprile 2023
Sahel, prende piede la non informazione
Rapporto di Reporters sans frontières
Redazione
Notizie
23 Dicembre 2022
Somalia: chiusa una radio indipendente, arrestati quattro giornalisti
Le organizzazioni per la libertà di stampa denunciano ostilità crescente delle autorità contro i media
Redazione
Burkina Faso
05 Dicembre 2022
Burkina Faso: la giunta militare sospende la licenza di RFI
redazione
Nigeria
17 Ottobre 2022
Nigeria: media sotto attacco nello stato di Zamfara
Chiusi cinque canali tra radio e televisioni
Redazione
Malawi
15 Settembre 2022
Malawi: libertà di stampa a rischio
Media chiusi per il mancato pagamento del canone annuale. Il timore, tuttavia, è che si “silenziano” le realtà informative che criticano il presidente ChakweraSpente 3 televisioni e 6 stazioni radio. A rischio 500 posti di lavoro
Arianna Baldi