Sviluppo economico

Un prestito di 86 milioni di euro per riammodernare e riasfaltare 912 km di strade rurali in 22 dei 24 governatorati della Tunisia. È l’accordo raggiunto il 25 dicembre tra il governo tunisino e il Fondo kuwaitiano. Il paese del Golfo Persico verrà rimborsato in 22 anni con un tasso d’interesse di circa il 2%.

Secondo le autorità tunisine questa opera dovrebbe consentire di ridurre i costi di produzione, di risparmiare tempo e di migliorare l’acceso di frutta e verdura ai mercati locali.

Con questo accordo sono 37 i prestiti stanziati dal Fondo kuwaitiano per il governo della Tunisia per un totale di 642 milioni di euro. (Jeuneafrique)

Copyright 2021 © Nigrizia - Tutti i diritti sono riservati