Tutti gli articoli - Nigrizia

Tutti gli articoli

21 Gennaio 2022

Camerun: la Coppa d’Africa in un paese lacerato

Quando si saranno spenti i riflettori sull’evento sportivo, il paese tornerà a fare i conti con una situazione drammatica dal punto di vista politico, sociale, securitario, economico e umanitario

Antonella Sinopoli (da Accra, Ghana)
20 Gennaio 2022

L'Algeria militarizza ancora di più il confine con il Marocco

Dispiegate sofisticate apparecchiature di controllo militare di fabbricazione russa. I due vicini nemici hanno aumentato il budget militare nel 2022 temendo un acuirsi del braccio di ferro. Algeri ha già chiuso i confini terrestri e aerei a Rabat

Redazione
20 Gennaio 2022

Clima ostile ai cambiamenti

L’attivista ugandese di Friday for future chiede maggiore giustizia climatica e si sta già preparando per la Conferenza di novembre in Egitto: «Occasione importante per ottenere maggiori risultati concreti rispetto a quelli ottenuti nelle precedenti edizioni della COP». Il suo impegno di sensibilizzazione è soprattutto nelle scuole

Irene Lamunu (Kampala, Uganda)
19 Gennaio 2022

Somalia: tra crisi politica, securitaria e ambientale

Un accordo dell’ultima ora ha stabilito una tabella di marcia per portare a conclusione le elezioni parlamentari entro il 25 febbraio. Ma le tensioni tra i vertici istituzionali che hanno causato lo slittamento di un anno delle votazioni, non sono per nulla sopite. E mentre a-Shabaab rialza la testa, matura l’ennesimo dramma dovuto alla siccità

Bruna Sironi (da Nairobi, Kenya)
19 Gennaio 2022

Sudan: scontro aperto tra militari e attivisti pro-democrazia

Le Nazioni Unite tentano una mediazione per ripristinare il percorso di transizione, in stallo dopo il golpe di ottobre e le recenti dimissioni del primo ministro Hamdok. Ma le posizioni appaiono ancora troppo lontane con le tensioni tra militari e società civile che aumentano dopo l’uccisione di altri sette manifestanti il 17 gennaio

Redazione
18 Gennaio 2022

Tunisia: la sicurezza comoda all’Italia

Tre associazioni tunisine mettono in discussione la definizione di “paese d’origine sicuro” adottata dall’Italia. Una strumentalizzazione che legittima il via libera a espulsioni e respingimenti, togliendo diritti alle persone migranti. Un report smantella punto per punto il concetto funzionale ai rimpatri

Jessica Cugini
18 Gennaio 2022

Coppa d’Africa: avvio stentato, con qualche sorpresa

La tensione delle prime partite ha cominciato a sciogliersi e ha lasciato posto a un flusso incontrollabile di emozioni, sfociato nel doppio passo falso di Costa d’Avorio e Algeria

Alex Čizmić (dal Camerun)
17 Gennaio 2022

Africa orientale: gli Usa in affanno

L’amministrazione Biden è in evidente difficoltà nel destreggiarsi nella complessa e sempre più instabile situazione geopolitica dell’area. Per il nuovo inviato speciale per il Corno d’Africa, David Satterfield, il percorso è tutto in salita

Marco Cochi
17 Gennaio 2022

Il blocco di Internet costa caro all'Africa

La pratica di interruzione dei servizi per silenziare il dissenso è sempre più diffusa anche nell’Africa subsahariana, dove nel 2021 la perdita economica stimata ha sfiorato i due miliardi di dollari. Twitter la piattaforma social più bloccata

Antonella Sinopoli (da Accra, Ghana)
14 Gennaio 2022

Guinea: l’Iran punta alle miniere di ferro e bauxite

Teheran intende colmare il vuoto diplomatico creatosi attorno al colonnello Mamady Doumbouya per mettere le mani sui ricchi giacimenti del paese. Ma molto dipenderà dalle prossime scelte in politica estera del presidente golpista

Rocco Bellantone
14 Gennaio 2022

Kenya: clima già teso a sette mesi dal voto

Il paese è già da mesi, di fatto, in campagna elettorale. Sempre vivo il ricordo delle violenze che caratterizzarono i post-elezioni nel 2007 e nel 2017. Per la presidenza scontro diretto tra Raila Odinga e William Ruto

Bruna Sironi (da Nairobi)
13 Gennaio 2022

Algeria: morte di Othmane Belouizdad, un rivoluzionario atipico

Fu nel gruppo dei primi nazionalisti algerini che nel 1954 decisero di lanciare la lotta armata contro i colonialisti francesi. Testimone di una classe di militanti che faranno una scelta per certi versi “rivoluzionaria”, quella di non assumere, dopo l’indipendenza, cariche politiche

Luciano Ardesi
13 Gennaio 2022

Africa subsahariana: nel 2022 prevista una crescita del 3,8%

Solo uno 0,1% in più rispetto al 2021. La pandemia resta il maggiore freno. C’è la conferma che i mercati più piccoli e meno dipendenti da poche risorse minerarie o dal petrolio stanno generalmente superando i paesi più grandi. Seicelle, Rwanda, Maurizio, Niger e Benin i paesi le cui economie cresceranno di più

Redazione
12 Gennaio 2022

Migrazioni: la strage nei numeri

Aumentano gli arrivi nel 2021. Secondo Frontex, sono quasi 200mila le persone migranti giunte in Europa lo scorso anno. Un incremento del 57% rispetto al 2020. Ma soprattutto aumentano le persone che muoiono lungo le rotte che portano al continente europeo. Il collettivo ‘Caminando fronteras’ parla di 4.404 vittime in lungo la rotta occidentale euroafricana. Il 94,80% mai recuperate dai fondali

Jessica Cugini
1
...
192 193 194 195 196 197 198
...
246