Algeria Egitto Libia Marocco Tunisia
PLUS
Report del Centro di studi strategici sull’Africa
Nordafrica: calano le vittime del terrorismo islamista
Sono diminuite del 23%, proseguendo una tendenza in atto dal 2015. La maggior parte degli eventi violenti si è verificata in Egitto. Algeria, Marocco e Tunisia stanno trovando risposte alla radicalizzazione e all’estremismo violento
17 Agosto 2022
Articolo di Marco Cochi
Tempo di lettura 1 minuti
«Nell’ultimo anno, l’attività islamista militante e le relative vittime in Nordafrica sono diminuite del 23%, proseguendo una tendenza in atto dal 2015. Praticamente tutti i 222 eventi violenti e i 313 morti segnalati in quell’area negli ultimi dodici mesi si sono verificati in Egitto e sono riconducibili alla provincia del Sinai dello Stato islamico (Wilaya […]
Per accedere al post devi acquistare Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it