Le tappe della penetrazione jihadista nel Sahel - Nigrizia
Algeria Armi, Conflitti e Terrorismo Burkina Faso Mali Mauritania Niger
PLUS
Dall’Algeria a Mali e Burkina Faso
Le tappe della penetrazione jihadista nel Sahel
Un’approfondita analisi ripercorre le fasi dell’espansione jihadista dal Nordafrica ai paesi del Sahel negli ultimi tre decenni. Una propagazione avvenuta attraverso precise strategie di radicamento e consolidamento, adattate, di volta in volta, ai diversi territori
06 Maggio 2022
Articolo di Marco Cochi
Tempo di lettura 1 minuti
Militanti islamisti in Mali, 2012 (Credit: Magharebia / Flickr)
Come ha fatto al-Qaida nel Maghreb islamico (Aqmi), basata originariamente in Algeria, a espandersi nel Sahel e minacciare oltre dieci stati dell’Africa occidentale? Un quesito da tempo oggetto di dibattiti e analisi da parte degli studiosi del settore, che trova una esaustiva e dettagliata risposta nel nuovo report del Combating Terrorism Center dell’Accademia militare di […]
Per accedere al post devi acquistare Membership Plus, Membership Top or Membership Sostenitore.
Copyright © Nigrizia - Per la riproduzione integrale o parziale di questo articolo contattare previamente la redazione: redazione@nigrizia.it
NIGRIZIA NOVEMBRE 2022
Abbonati