eni Archivi - Nigrizia
Tag: eni
Armi, Conflitti e Terrorismo
13 Febbraio 2024
Mozambico: continuano gli scontri a Cabo Delgado
I gruppi affiliati allo Stato Islamico avanzano lungo la costa. Nessuno stop per i progetti di sviluppo estrattivo di ENI, Exxon e Total
Redazione
Economia
09 Gennaio 2024
Libia: le proteste popolari minacciano i giacimenti petroliferi e gassiferi
Contestate sia la carenza di carburante sia gli accordi con le multinazionali del settore, considerati svantaggiosi per i libici. Potrebbe essere coinvolta anche l’Italia. Il complesso gassifero di Mellitah, infatti, è l'unico snodo per l'esportazione del gas libico verso la Sicilia attraverso il gasdotto GreenstreamCaos sulla sicurezza energetica
Redazione
Economia
03 Gennaio 2024
Piano Mattei per l’Italia
È incentrato sugli interessi italiani, dai migranti all’energia, e sul business dei gruppi industriali e finanziari. E la gestione non prevede il coinvolgimento di paesi, istituzioni pubbliche o enti privati africaniCooperazione con l'Africa / Il modello Meloni
Simone Ogno - Re Common
Ambiente
06 Novembre 2023
Eni in Africa, la retorica e gli affari
Si atteggia a filantropo Claudio Descalzi, amministratore delegato di ENI, e fa da sponda al fantomatico piano Mattei della premier Giorgia Meloni. Ma se si va a vedere come l’ENI si muove in Mozambico e in Nigeria, in Congo e in Tunisia si comprende perché popolazioni e l’ambiente sono del tutto secondariIl Cane a sei zampe a tutto gas
Alessandro Runci - ReCommon
Ambiente
03 Novembre 2023
Il Piano Mattei visto dal Mozambico è “preoccupante”
Attivisti del paese oggi a Roma. Ribeiro, Justiça Ambiental JA!: «Nostra società civile ignorata»
Redazione
Notizie
26 Ottobre 2023
Africa Oggi: Mozambico, dallo scandalo del voto truccato alla nostra partnership sull’energia
PODCAST / Il paese necessario all'Italia e all'Europa per le forniture di gas
Luca Delponte
Armi, Conflitti e Terrorismo
09 Ottobre 2023
Mozambico: inaugurato il nuovo porto di Mocimboa da Praia a due giorni dal voto
Il presidente Nyusi presenta la struttura distrutta dai jihadisti. Alle urne anche gli abitanti di Cabo Delgado, fra insicurezza e poca fiducia nelle istituzioni
Redazione
Ambiente
25 Settembre 2023
Fonti fossili, il silenzio dell’ENI
La multinazionale italiana «era consapevole almeno dai primi anni Settanta dell’effetto destabilizzante che lo sfruttamento di carbone, gas e petrolio esercita sugli equilibri climatici globali, a causa delle emissioni di gas serra» Ricerca di Greenpeace Italia e ReCommon
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
19 Settembre 2023
Mozambico: nuovi attacchi a Cabo Delgado
Secondo media locali almeno 11 persone sono rimaste uccise in un’incursione armata non lontana da Mocimboa da Praia, città dove nel 2020 ha avuto inizio un’offensiva jihadistaLe violenze non fermano i progetti di espansione del settore del gas naturale. ENI pensa a una seconda piattaforma galleggiante
Brando Ricci
Economia
11 Agosto 2023
Libia: Saipem, banchetto offshore
Contratto da 1 miliardo di dollari
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
18 Luglio 2023
Egitto: Zaki condannato. L’udienza è tolta. Ingiustizia è fatta
Sentenza inappellabile. I suoi legali tentano la strada dell’annullamento. Meloni confida nella grazia. Ma quella di Patrick, ricercatore sulle tematiche relative ai generi, è una storia italiana di disattenzioni e di inerzie politiche. Poteva essergli concessa la cittadinanza. Draghi, invece, vestì i panni di Ponzio Pilato. Ora l’Egitto ci interessa per il gas, le armi e i migranti. Regeni e Zaki solo intoppi per la realpolitik in salsa italianaTre anni di carcere allo studente egiziano. Ma calcolando la custodia cautelare deve scontare ancora 14 mesi
Gianni Ballarini
Ambiente
09 Maggio 2023
Crisi climatica, Eni chiamata in causa
Aperta una causa civile «per i danni subìti e futuri, in sede patrimoniale e non, derivanti dai cambiamenti climatici a cui Eni ha significativamente contribuito con la sua condotta negli ultimi decenni». Si chiede anche che la multinazionale, operativa in vari paesi africani, riveda la strategia industriale perché non in linea con l’Accordo di Parigi sul clima del 2015Iniziativa di Green Peace Italia, ReCommon e 12 cittadini italiani
Redazione
Economia
14 Aprile 2023
Sei zampe nel petrolio
Un’inchiesta sul campo per capire quale ruolo ha svolto e potrà svolgere la multinazionale italiana nel paese maghrebino. Si chiama 'Sabbie mobili' e l’ha condotta ReCommon. I lettori di Nigrizia la trovano come inserto nel numero di aprileTunisia / Eni, affari e povertà
Alessandro Runci, Luca Manes (ReCommon)
Notizie
27 Gennaio 2023
Africa Oggi: Meloni ad Algeri, nell’ottica di un “piano Mattei”
In podcast la trasmissione di approfondimento settimanale sull'Africa
Luca Delponte
Algeria
26 Gennaio 2023
Italia e Algeria rispolverano il progetto Galsi
Le recenti intese siglate tra Eni e Sonatrach per un potenziamento dell’export di combustibili verso l’Italia, prevedono il rafforzamento delle infrastrutture di collegamento tra i due paesi. Così torna in auge anche il vecchio progetto - oggi sponsorizzato da Tebboune - di un collegamento con Piombino attraverso la Sardegna Il nuovo gasdotto per l’idrogeno al centro degli accordi (nebulosi) tra i due paesi
Lorenzo Marinone
Ambiente
24 Gennaio 2023
La ragnatela tricolore
Eni è presente in 14 paesi. Il 59% della sua produzione globale petrolifera arriva dal continente. Solo la Sonatrach algerina dedica più fondi all'attività di esplorazione. Ma a sostenere il business del cane a sei zampe ci pensano i finanziamenti di UniCredit e Intesa SanpaoloImprese italiane / Gli investimenti sui fossili africani
Luca Manes
Ambiente
09 Novembre 2022
Troppi aspetti oscuri sulle relazioni tra Italia ed Egitto
ReCommon rivela i “legami pericolosi” tra Roma e Il Cairo nel settore oil&gas
Redazione
Ambiente
25 Ottobre 2022
Mozambico: in partenza il primo carico di gas diretto in Europa
Il gas è estratto da Eni al largo della provincia di Cabo Delgado
Redazione
Ambiente
28 Luglio 2022
Angola: Eni, Chevron, BP e Total investono sul gas
Giacimenti di Quiluma e Maboqueiro
Redazione
Economia
04 Luglio 2022
Mattarella in Mozambico: fra nuovi tumulti urbani e la chimera del gas
Il capo dello stato italiano arriva nella capitale mozambicana in un clima di accese proteste contro il carovita e il rialzo del prezzo del carburante. E torna alla ribalta l’annosa questione del gas e dell’approvvigionamento energetico in favore dell’ItaliaIl presidente della Repubblica in visita a Maputo
Luca Bussotti
Algeria
27 Maggio 2022
Roma firma contratti con l’Algeria. E resta muta sulla repressione degli oppositori politici
Denuncia di Human right watch in occasione della visita del presidente Tebboune in Italia
Redazione
Ambiente
10 Maggio 2022
Mozambico: Cabo Delgado maledetta dalle sue risorse
Video intervista alle attiviste dell’ong Justiça Ambiental
Luca Bussotti
Armi, Conflitti e Terrorismo
06 Maggio 2022
Cabo Delgado: segna il passo l’estrazione di gas
La Total, capocordata di un investimento da 20 miliardi di euro, ha bloccato le attività da più di un anno. Un progetto che coinvolge l’italiana Eni dovrebbe entrare in produzione entro quest’anno. Altre società petrolifere stanno alla finestra, in attesa che si ricomponga un conflitto che dura da oltre quattro anniInstabilità nel nord del Mozambico
Luca Bussotti
Economia
15 Marzo 2022
Nigeria: esplosione e fuoriuscita di greggio da un oleodotto gestito dall’Eni
Colpito lo stabilimento di Nembe, nello stato di Bayelsa
Redazione
Algeria
03 Marzo 2022
Italia: il bluff del gas algerino
Il governo, Di Maio in testa, confida di coprire l’eventuale astinenza da gas russo anche con quello del paese nordafricano. Ma un’inchiesta di Algérie Part dimostra che le riserve locali sono insufficienti per tranquillizzarci nella ricerca della sicurezza energetica. Servono investimenti miliardari e in tempi rapidiLe conseguenze della guerra russa in Ucraina
Gianni Ballarini