Notizie

Italia, Europa, immigrati

Opinioni/ Italia e immigrazione Quella del governo italiano contro gli stranieri è una politica cieca, che non mira davvero a rispondere ai problemi legati ai flussi migratori. Il governo da una parte blocca 100 mila processi e...

Colpo di stato in Mauritania

Il potere ora in mano ad un "consiglio di stato" militare I vertici militari appena sostituiti dal presidente hanno preso il controllo del potere. È l’ennesimo colpo di stato nel paese, l’ultimo era avvenuto nel...

Guinea Bissau, narco-stato

Africa e droga L'ex colonia portoghese è il principale crocevia delle rotte del traffico di droga. Le partite arrivano dall'America latina e ripartono per l'Europa. questo anche grazie ad un governo corrotto e non ancora...

Happy Birthday, Nelson!

Il 18 luglio l'ex presidente sudafricano premio Nobel per la pace compie 90 anni. Lo festeggia non solo l'Africa, ma tutto il mondo. Il 18 luglio 1918 nasceva in Sudafrica Nelson Mandela. Uno dei grandi...

Fondi per la salute: mantenere gli impegni

Al termine del G8 tenuto la scorsa settimana a Toyako Hokkaido, il gruppo degli otto ha ribadito l'impegno, già preso un anno fa, di stanziare 60 miliardi di dollari per salute e lotta a...

Darfur: la CPI contro il presidente

Il 14 luglio il procuratore capo della Corte Penale Internazionale, Luis Moreno-Ocampo, ha depositato una richiesta di arresto nei confronti del presidente sudanese Omar al-Bashir, accusato di genocidio, crimini di guerra e contro l'umanità...

Unione Mediterranea, tra ostacoli e aspettative

Il 13 luglio è nata ufficialmente a Parigi l'Unione Mediterranea, progetto tenuto a battesimo dal presidente francese Nicolas Sarkozy per mettere assieme i 27 membri dell'Unione europea e i paesi del lato sud del Mare...

L’Italia e i G8: impegni a parole

Al termine del vertice di Toyako Hokkaido i G8 si sono impegnati a versare 60 miliardi di dollari nei prossimi 5 anni per salute e lotta alle pandemie nei paesi poveri. L'Italia, da sola,...

Attenti all’acqua!

L'acqua è un bene fondamentale per la vita sul pianeta. Ma è anche un prodotto commerciale. Un controsenso. Noi italiani siamo i più grandi consumatori di acqua in bottiglia al mondo, ma l'acqua che...

Carovana della pace 2008: ‘libera la parola’

Il 25 settembre partiranno dal Vajont (nord), da Livorno (centro) e da Alessano (sud) le tre Carovane Missionarie della Pace che, dopo aver percorso l'Italia, si riuniranno il 4 e 5 ottobre a Roma....

Migranti somali ed eritrei: nessuna scelta

Barche di 8, 10 metri con un centinaio di persone stipate a bordo senza acqua né cibo. Chi si muove viene picchiato. Poi, di notte, i migranti vengono gettati in mare a centinaia di...

Contro il razzismo ‘torniamo ad essere veri cristiani’

Lo chiede padre Alex Zanotelli, missionario comboniano impegnato da sempre al fianco dei più poveri: dalle baraccopoli di Nairobi al rione sanità di Napoli. Zanotelli, ai nostri microfoni, risponde ai tanti (più di 1800) che, dal...

Tutti al mare! (Con Nigrizia)

L'editoriale del doppio numero di luglio-agosto di Nigrizia rilancia l'allarme sull'omissione di un'importante tabella all'interno della relazione del governo sull'export italiano di armi. Ma l'editoriale non è che una parte del ricco numero estivo...

L’ipocrisia delle politiche europee

Immigrazione: nuova direttiva Ue Domani, la Giornata Mondiale del Rifugiato sarà celebrata sotto la luce cupa della nuova direttiva europea sui rimpatri dei clandestini, approvata ieri dall'Europarlamento. La direttiva è un atto vincolante che obbliga i...

Migranti: le scelte dell’Europa

I paesi membri hanno due anni di tempo per adeguarsi alle direttive europee La “direttiva rimpatri” appena approvata a Strasburgo delinea una strategia europea miope, che non risolverà i veri problemi legati ai flussi migratori:...

Haiti: speranze Tradite

Da Nigrizia di giugno 2008: Molti primati... Manifestanti bloccano le strade con barricate, protestando contro il rialzo dei prezzi e urlando il malcontento per le troppe promesse non mantenute dal governo. Dopo la sostituzione del...

Pacchetto sicurezza: dubbi e critiche

Lotta alla clandestinità? Razziste, inutili, incostituzionali: le norme previste dal pacchetto sicurezza in materia di immigrazione vengono sonoramente bocciate da molte realtà della società civile, associazioni che si battono per la tutela dei migranti, agenzie...

Niente acqua per i boscimani

Il governo impedisce anche la fornitura di elettricità e l'assistenza sanitaria Sono tornati nella loro terra grazie ad una sentenza storica, ma il governo botswano continua a mettere i bastoni tra le ruote ai boscimani:...

Crisi alimentare, ‘ma le risorse ci sono’

Le responsabilità dei paesi ricchi Non solo danni dovuti ai cambiamenti del clima e al crollo dell'economia reale. Sulla mancanza di cibo che affligge i paesi africani pesa anche la speculazione. i paesi ricchi, però,...

Obiettivi del millennio: l’Italia in retromarcia

I dati del Rapporto Ocse Nonostante le promesse di incremento sono diminuti i fondi del governo italiano agli aiuti allo sviluppo. Un taglio che compromette il raggiungimento degli Obiettivi del Millennio. L'ultimo rapporto Ocse evidenzia la...

Zimbabwe: verso la rinascita?

Ad un anno dalle elezioni generali del 29 marzo 2008 lo Zimbabwe appare un paese al collasso politico, sociale ed economico. La condizione della strutture sanitarie, della scuola e di tutta l'amministrazione pubblica è...

Casa Bianca, prospettive nere

Usa-Africa/ Il viaggio del presidente Bush Nelle sue visite in Benin, Tanzania, Rwanda, Ghana e Liberia, il leader americano ha confermato gli aiuti per combattere la povertà e garantire lo sviluppo del continente. Ma il...

Il signore della guerra

Lo considerano il più importante trafficante d'armi al mondo. È stato presente in tutte le guerre africane degli ultimi anni. Un rapporto di Amnesty international del 2005 lo accusa di aver violato in decine...

San Valentino: il viaggio delle rose kenyane

L'inchiesta di Altreconomia Durante la stagione fredda la quasi totalità delle rose che acquistiamo provengono dal Kenya, quarto esportatore mondiale di fiori recisi. Un business che ha costi altissimi per l'ambiente e per la popolazione...

Diga di denari

Etiopia , cooperazione sospetta Il progetto Gilgel Gibe II, assegnato con trattativa privata da Addis Abeba all’azienda italiana Salini – e finanziato con 220 milioni di euro dal ministero degli affari esteri e con 50...

Mobilitazione per il Wsf 2008

L'avvenimento Il 26 gennaio circa 700 iniziative in 80 paesi segneranno l’inedita edizione 2008 del World social forum. In Africa, dopo Nairobi 2007, si celebra a Lomé (Togo) la quarta edizione del Forum sociale dell’Africa...

Kenya: esplode la violenza

Una testimonianza da Nairobi Strade deserte e spari. Questa l'immagine di Nairobi questa mattina descritta da padre Daniele Moschetti che dalla baraccopoli di Korogocho, racconta il degenerare della situazione dopo le contestate elezioni del 27...

Il Papa: ‘Dialogare con l’islam per la pace’

L'analisi di p. Giuseppe Scattolin Con l'Islam «il riconoscimento condiviso dell'esistenza di un unico Dio» costituisce «la premessa di un'azione comune in difesa dell'effettivo rispetto della dignità di ogni persona umana per l'edificazione di una...

Roma-Nairobi: nuovi rapporti commerciali

Imprese italiane in Kenya Sono sempre più le imprese italiane interessate ad aprire filiali in Kenya, lo dice Pierandrea Magistrati, ambasciatore italiano a Nairobi. Sullo sfondo di questa nuova collaborazione ci sono però gli Accordi di...

Corsa a due

Sudafrica / L’African National Congress al voto A dicembre, le elezioni del presidente dell’African National Congress (Anc) non avrebbero che una rilevanza interna al partito, se non fosse per il fatto che il presidente del...