EDITORIALI

Famiglie d'Africa, un bel rebus

Editoriale novembre 2014 C’erano 36 vescovi africani tra i 192 padri che hanno preso parte al sinodo straordinario sulla famiglia (Roma, 5-19 ottobre). In quanto missionari impegnati soprattutto in Africa, ci sarebbe piaciuto ascoltare la...

Missionari di quale Vangelo?

Editoriale ottobre 2014 La Chiesa ha bisogno di trovare nuovo slancio, di rinnovarsi e comprendere meglio qual è oggi la sua missione nel mondo. Anche di questo si discuterà al Convegno missionario nazionale (Cmn) di...

L’Onu fermi il califfato

Editoriale settembre 2014 Febbraio 2003, un mese prima della cosiddetta “guerra preventiva” degli Stati Uniti all’Iraq di Saddam Hussein – ritenuto in possesso di armi di distruzione di massa di cui mai è emersa evidenza...

Terra, sviluppo e i caimani dell’agrobusiness

EDITORIALE LUGLIO-AGOSTO 2014 Nigrizia Olivier De Schutter è stato per due mandati il relatore speciale dell’Onu per il diritto al cibo (o all’alimentazione). Ha terminato il suo impegno il 30 maggio scorso. Dal 2008 si è...

Eritrea: No dei vescovi al regime

EDITORIALE GIUGNO 2014 Nigrizia «È diventato impossibile vivere in Eritrea oggi». Così i quattro vescovi eritrei di fronte a papa Francesco, in occasione della visita ufficiale (ad limina) in Vaticano dell’8-10 maggio. E per argomentare al pontefice...

Sud Sudan, guarire dalla guerra

EDITORIALE MAGGIO 2014 Nigrizia Una nazione che esce dalla guerra o da un regime dittatoriale non potrà progredire se non fa i conti con gli orrori del passato. Offese e gravi ingiustizie subite, che rimangono trascurate,...

Una bussola per l'Europa

EDITORIALE APRILE 2014 Nigrizia Mai come al voto di fine maggio arriveremo con le pile scariche. Con un’insofferenza crescente. Con grande scetticismo nei confronti dell’istituzione Europa, vista come un soggetto freddo, lontano e pieno di vincoli....

Riccardo III sulle mille colline

Editoriale marzo 2014 C’è qualcosa di deforme, feroce e paranoico nell’ordine che regna a Kigali e in tutto il Rwanda a vent’anni dal genocidio. I “signori della memoria” stiano tranquilli. Non siamo qui a negare...

2018, la povertà è fuorilegge

Editoriale febbraio 2014 Le 300 persone più ricche del mondo hanno guadagnato, nel 2013, 524 miliardi di dollari, cioè poco meno di un terzo della ricchezza prodotta in Italia da 60 milioni di cittadini. La...

2018, la povertà è fuorilegge

Editoriale febbraio 2014 Le 300 persone più ricche del mondo hanno guadagnato, nel 2013, 524 miliardi di dollari, cioè poco meno di un terzo della ricchezza prodotta in Italia da 60 milioni di cittadini. La...

Da Lampedusa ad Asmara

Editoriale dicembre 2013 Quello che è accaduto a Lampedusa il 3 ottobre del 2013 si ripeterà anche nell’anno che sta per cominciare. Perché l’emergenza profughi continua. E della morte per annegamento dei 366 migranti chi...

L’Africa e le riforme di papa Francesco

Editoriale novembre 2013 La grande sfida della riforma del governo della Chiesa ebbe il suo punto di arrivo e di partenza nel Vaticano II (1962-1965). Il concilio rilanciò la collegialità, la sinodalità, la comunione del...

Comboniani, il coraggio di cambiare

Editoriale ottobre 2013 “Salvare l’Africa con l’Africa” è probabilmente l’intuizione più originale di Daniele Comboni (1831-1881), l’eroico e santo missionario dell’Africa centrale di cui celebriamo questo ottobre il decimo anniversario della canonizzazione. La sua intuizione...

Egitto, passi indietro e passi avanti

Editoriale settembre 2013 Difficile dare una lettura adeguata, tanto meno univoca, di una crisi complessa e in continua evoluzione come quella egiziana. Siamo consapevoli che le analisi proposte in queste pagine forniscono sottolineature diverse, a...

Francesco o del rinnovamento

Editoriale luglio-agosto 2013 Fin dall’inizio del suo pontificato, papa Francesco non ha mancato d’inviare segnali chiari per un cammino di rinnovamento della Chiesa. Lo ha fatto capire in mille modi, con la sua parola che...

Se armi la pace, ami la guerra

La reazione di Nigrizia alla mozione sugli F35 Nigrizia Le armi non solo sottraggono risorse ai settori primari della società sono anche un pericolo per la pace e la sicurezza tra le nazioni. Nigrizia condivide la delusione...

Quei rifiuti “a pelle”

Editoriale giugno 2013 La nomina di Cécile Kyenge a ministra per l’integrazione, la prima persona di origine africana a entrare in un governo italiano, è un passo in avanti per il nostro paese. Ce ne...

L’unità che conviene

Editoriale maggio 2013 Quelle pallottole in copertina ci dicono di una situazione – quella di una regione del Sudan che si è ribellata perché dimenticata e bastonata da Khartoum – affrontata solo parzialmente e lasciata...

Il potere dei segni

Editoriale Nigrizia, aprile 2013 Un papa povero e dialogante. Un sacerdote di pace che ci manca da vent’anni. Dei cacciabombardieri, gli F-35, che l’Italia ha deciso di acquistare. Tre fatti che ci spronano ad agire...

Francesco, nel segno del rinnovamento

Il nuovo vescovo di Roma Efrem Tresoldi I primi segnali di questo papato contengono elementi di novità. A partire dal nome Francesco, il poverello di Assisi. Papa Bergoglio esprime una volontà di rinuncia ai possedimenti, alla ricchezza,...

Discontinuità, papale papale

Editoriale Nigrizia, Marzo 2013 Nella Chiesa serve discontinuità. Non troviamo forse in Gesù una discontinuità radicale? Il Nuovo Testamento non è l’Antico Testamento corretto e rattoppato, e l’attuazione delle promesse profetiche passa attraverso una discontinuità...

Mali, il cortocircuito

Editoriale Nigrizia, Febbraio 2013 DI NIGRIZIA L’intervento militare francese in Mali, sostenuto con uomini e mezzi anche dall’Italia, è avvenuto in seguito alla richiesta del primo ministro maliano di fermare l’avanzata dei miliziani di Ansar Eddine...

2013: variabile H2O

Editoriale Nigrizia, Gennaio 2013 Bene sociale. Elemento vitale insostituibile. Risorsa, però, che tende a scarseggiare. Per il suo sfruttamento si esacerbano tensioni. Talvolta conflitti. L’acqua. L’Europa vorrebbe monetizzarla. Le Nazioni Unite, invece, hanno dedicato il 2013...

Grazie Madiba

Mandela ha fatto politica. Ha fatto della buona politica per gran parte dei suoi 94 anni. E sempre nelle file dell’African National Congress, di cui quest’anno si sono celebrati i 100 anni. E se...

Ogni giorno pace

l'Editoriale di novembre Si sa. Il premio Nobel per la pace fa spesso discutere. Con l’eccezione di alcuni casi come per il premio a Madre Teresa di Calcutta o all’arcivescovo anglicano Desmond Tutu, dove ci...

Chiesa, scuotiti!

Editoriale Nigrizia, ottobre 2012 La scristianizzazione nei paesi di antica tradizione cristiana è un fenomeno che preoccupa la Chiesa. Molti in Occidente, particolarmente le nuove generazioni, non guardano più alla Chiesa quale riferimento spirituale e...

Non si firma. Si spara!

Editoriale Nigrizia, settembre 2012 Se ci si dovesse basare sul vociare popolare abbarbicato sulle immagini di violenza rimandate dalla tivù, la risposta non conoscerebbe spigoli. Il mercato delle armi, quello che ha ucciso 750mila civili...

Immigrazione, quel patto scellerato

L'editoriale del numero di luglio-agosto 2012 Dopo aver indossato uno sguardo livido verso chi l’aveva attaccata per quell’accordo segreto, la ministra dell’interno Annamaria Cancellieri ha sentenziato: «Non siamo così cattivi e poco rispettosi dei diritti...

A tu per tu con Grillo

Editoriale di Nigrizia, giugno 2012 Chissà se si rivelerà un'allergia passeggera o se la sua vittoria segnerà uno spartiacque. Di certo, la "Stella" cometa grillina ha scosso le fondamenta della geografia politica italiana alle ultime...
21,587FansMi piace
23,597FollowerSegui
319IscrittiIscriviti