giornalisti Archivi - Nigrizia
Tag: giornalisti
Armi, Conflitti e Terrorismo
25 Marzo 2024
Egitto: liberati gli ultimi due giornalisti di Al Jazeera detenuti
L’emittente qatarina era accusata con i suoi servizi di sostenere i Fratelli musulmani. Liberazione avvenuta grazie al disgelo dei rapporti tra Doha e Il Cairo
Redazione
Notizie
25 Gennaio 2024
Togo: giornalisti nel mirino di Pegasus, lo spyware israeliano
Infettati i telefoni di due giornalisti, già perseguiti penalmente per il loro lavoro contro il governo. Non è il primo caso scoperto nel paese
Redazione
Notizie
25 Gennaio 2024
Imparare a raccontare l’Africa senza pregiudizi
Scrivere e parlare del continente senza cadere in narrazioni stereotipate si può. Una delle regole è mettere al centro le persone, permettendo loro di esprimersi liberamente. Un approccio che coinvolge giornalisti e media, ma anche tutti coloro che si avvicinano alle realtà africane Un corso online di Africa No Filter ci insegna come
Antonella Sinopoli (da Accra)
Notizie
16 Gennaio 2024
FNSI: legge bavaglio per i giornalisti
È arrivata al Senato la legge di delegazione europea che contiene la norma che proibirà ai giornalisti di pubblicare le ordinanze cautelari fino alla conclusione del giudizio preliminare. Oggi comincia il suo iter in commissione Politiche dell’Unione europea, dove sarà ascoltata la Federazione nazionale stampa italiana. Il comunicato del sindacato dei giornalistiUna modifica al codice di procedura penale all’esame del Senato
Redazione
Mozambico
18 Dicembre 2023
Mozambico, attivisti in piazza dopo l’omicidio del giornalista João Chamusse
C'è un arresto nel caso del cronista, ma molti elementi non tornano. Sospetti alimentati dal clima post-elettorale
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
15 Dicembre 2023
I giornalisti egiziani si mobilitano per Gaza
Attivisti e reporter si dicono preoccupati per l'eventualità di un’evacuazione di massa di sfollati verso l'Egitto per «favorire la costruzione di nuovi insediamenti israeliani nella Striscia». Contestata anche la politica del presidente al-Sisi nei confronti di Tel AvivSit-in di protesta e iniziative di solidarietà con il popolo palestinese
Giulia Beatrice Filpi
Economia
04 Ottobre 2023
Migranti dalla Libia: il business di Haftar e di una compagnia aerea siriana
Hanno dimostrato che migranti siriani arrivano, con autorizzazioni di sicurezza garantite dall'esercito del signore della guerra, con voli della compagnia privata siriana Cham Wings. Coinvolte anche agenzie viaggio di Damasco. E non solo. Il costo dalla Libia orientale va dai 4mila ai 4.500 dollariInchiesta di un consorzio di giornalisti investigativi arabi
Redazione
Congo (Rep. dem.)
12 Settembre 2023
Rd Congo: agli arresti il corrispondente di Jeune Afrique
Accusato di «false informazioni» sull’omicidio del parlamentare Chérubin Okende
Redazione
Algeria
17 Agosto 2023
«In Algeria è quasi impossibile informare liberamente»
Il soffocamento dei media indipendenti è aumentato negli ultimi due anni. Tra le vittime più recenti c’è Mustapha Bendjama, caporedattore di ‘Le Provincial’, arrestato a febbraio e accusato in due processi di essere implicato nella fuga in Francia della collega Amira Bouraoui, di ricezione di fondi dall’estero e di pubblicazione di informazioni riservate. Le sentenze il 21 e 22 agosto Intervista a Yamina Baïr, giornalista di ‘Radio M’ e ‘Maghreb Émergent’
Nadia Addezio
Armi, Conflitti e Terrorismo
26 Giugno 2023
Sudan: giornalisti sotto attacco
Gli operatori dei media oggetto di uccisioni, arresti arbitrari, minacce e vessazioni
Redazione
Notizie
12 Maggio 2023
Africa Oggi: Sudan, addestrati dall’Italia i “tagliagole” del generale golpista
Il podcast di approfondimento settimanale sull'Africa
Luca Delponte
Notizie
04 Maggio 2023
Libertà di stampa in Africa, tra repressione, disinformazione e propaganda
L’ultimo World Press Freedom Index pubblicato da Reporter senza Frontiere registra un aumento di minacce, violenze e detenzioni arbitrarie nei confronti di giornalisti. Anche il continente alle prese con fake news e propaganda russaIndice in picchiata per Senegal e Tunisia, in forte risalita il Botswana
Rocco Bellantone
Mozambico
11 Aprile 2023
Mozambico, tra repressione e censura
Il Frelimo «da tempo si è trasformato in un gruppo di oligarchi che cercano di arricchirsi ignorando i diritti umani». E l’Occidente, assetato di risorse, finge di non vedere la morsa che si stringe sulla popolazioneIl partito-Stato tenta così di spianarsi la strada per una riconferma nel 2024
Redazione
Benin
04 Aprile 2023
Sahel, prende piede la non informazione
Rapporto di Reporters sans frontières
Redazione
Kenya
17 Febbraio 2023
Africa: ex-spie israeliane influenzano le elezioni su commissione
L'agenzia, soprannominata "Team Jorge", ha controllato più di 30 elezioni in tutto il mondo, due terzi di queste in Africa
Redazione
Algeria
17 Febbraio 2023
Tunisia: bavaglio alla stampa
Manifestazione del sindacato nazionale dei giornalisti
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
08 Febbraio 2023
Camerun: assassinati due giornalisti in poche settimane
Reporter senza frontiere, in riferimento alla morte di Zogo, parla di «crimine di stato». L'Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha dichiarato di essere «profondamente preoccupato» per la sicurezza dei cronisti nel paeseUccisi Ola Bebe e Martin Zogo. Per quest’ultimo arrestato uno dei più importanti imprenditori del paese
Redazione
Economia
12 Gennaio 2023
Tunisia: secondo turno delle legislative il 29 gennaio
Denuncia del sindacato giornalisti: 28 violazioni a reporter in occasione del primo turno
Redazione
Algeria
27 Dicembre 2022
Algeria: nuovamente arrestato il giornalista Ihsane El Kadi
Continua la campagna del regime contro l’informazione indipendente
Redazione
Notizie
23 Dicembre 2022
Somalia: chiusa una radio indipendente, arrestati quattro giornalisti
Le organizzazioni per la libertà di stampa denunciano ostilità crescente delle autorità contro i media
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
19 Dicembre 2022
Somalia: nuova stretta sulla libertà di stampa
La presidenza impone misure restrittive ai media locali e a un giornalista di Channel 4
Redazione
Camerun
15 Dicembre 2022
Nel 2022 record di giornalisti in carcere
I rapporti del Comitato per la protezione dei giornalisti e di Reporter senza frontiere confermano un trend negativo in corso dal 2020, segnalando un nuovo record globale, con un aumento del 20% delle detenzioni rispetto allo scorso annoIn Africa i peggiori si confermano Egitto ed Eritrea
Redazione
Notizie
12 Dicembre 2022
Tunisia: blackout dell’informazione
Una serie di restrizioni impediscono ai cronisti di fare il loro lavoro. Lo denunciano il Sindacato dei giornalisti, il Sindacato unico tunisino, la Federazione tunisina dei direttori di giornali, la Lega tunisina dei diritti umani e l’Ordine degli avvocatiNuova stretta contro i media alla vigilia delle legislative del 17 dicembre
Redazione
Notizie
11 Ottobre 2022
Sudan: torna operativo il sindacato dei giornalisti filo-islamista
Tensioni tra i vertici militari sulla politica di restaurazione degli apparati dell’ex regime
Redazione
Notizie
06 Ottobre 2022
Rwanda: così funziona la giustizia di Kagame
Tre giornalisti, in carcere senza prove, assolti dopo quattro anni
Redazione
Notizie
09 Settembre 2022
Somalia: i giornalisti chiedono sicurezza
Il paese gode di una pessima fama nei confronti dei media e dei loro operatori, sottoposti a frequenti minacce e violenze da parte governativa e dai terroristi. Il cambiamento, sostengono i reporter, deve partire da modifiche legislative Adottato un Piano di azione nazionale per la libertà di stampa
Giuseppe Cavallini
Politica e Società
29 Agosto 2022
Zimbabwe: violento attacco di sostenitori del regime contro dei giornalisti
Aumenta la violenza politica in vista delle elezioni generali del 2023
Redazione
Notizie
19 Agosto 2022
Tunisia: aggressioni a 44 giornalisti durante il voto referendario
La denuncia contro le autorità statali del sindacato dei giornalisti Snjt
Redazione
Armi, Conflitti e Terrorismo
03 Agosto 2022
Etiopia: guerra alla stampa
Presa di posizione del Comitato di protezione dei giornalisti
Redazione
Ghana
30 Maggio 2022
Nasce in Ghana il primo rifugio per giornalisti minacciati in Africa
Il progetto Wajsic ha lo scopo di proteggere e sostenere i giornalisti e i loro informatori la cui vita è in pericolo a causa del loro lavoro. Ѐ «un luogo che offre loro protezione ogni volta che sono assediati da chi non vorrebbe che scrivessero certe storie», racconta a Nigrizia il fondatore, Anas Aremeyaw AnasL’iniziativa del reporter investigativo Anas Aremeyaw Anas
Antonella Sinopoli